Acquaviva Picena, aperta ufficialmente la XXIX edizione di Sponsalia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SponsaliaACQUAVIVA PICENA – L’Associazione Palio del Duca con la serata culinaria denominata “Selvaggia”, il menù è stato infatti a base di selvaggina, ha aperto ufficialmente la XXIX edizione della Rievocazione Storica Sponsalia.
La cena si è svolta presso “La dimora di Bacco” di Monteprandone, ristorante a cui è stato affidata la realizzazione del menù del Banchetto Nuziale Medievale di Sponsalia che si terrà presso la Fortezza Medievale di Acquaviva Picena domenica 7 agosto 2016. Lo chef Emidio Mistretta ha magistralmente preparato un ricco menù a base di carni rosse: capriolo, cinghiale e quaglie.

Il presidente dell’Associazione Palio del Duca, Cav. Nello Gaetani, ha ringraziato e salutato le maestranze intervenute, a cominciare dal sindaco Pierpaolo Rosetti, il presidente dell’Associazione Terraviva Filippo Gaetani con cui ha collaborato per la realizzazione della Passio, la signora Rita Bartolomei, docente dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Acquaviva Picena e Monsampolo del Tronto responsabile del Palio dei Bambini, ormai giunto alla XIV edizione. Quest’anno vede una maggiore partecipazione, circa il 30% in più rispetto allo scorso anno: centosessantotto ragazzi di Acquaviva, settantanove di Monsampolo e ottantuno di Monteprandone. L’Istituto di Monteprandone ha partecipato con la classe prima della scuola secondaria al concorso per la realizzazione del bozzetto che è poi diventato il “Drappo” del Palio dei Bambini. Su centoquarantasette bozzetti pervenuti è stato scelto quello dell’alunna Oddi Ilaria che frequenta la classe I°C , l’insegnante è l’architetto Maria Rosaria Danza.

Oltre venti ragazzi partecipano al corso musicale, tenuto dal M° Giulio Spinozzi, per imparare a suonare i tamburi e diventeranno quindi i famosi “tamburini” del Palio di Acquaviva, mentre altri ragazzi seguono corsi sportivi, tenuti dai volontari dell’Associazione Palio del Duca in collaborazione con gli insegnanti di scienze motorie, che li prepareranno a disputare i giochi storici del Palio: tiro alla fune, corsa con i sacchi, tiro delle palle nei canestri, corsa con le pajarole e lancio dei cerchi al bersaglio.

Il Palio dei Bambini è in programma per sabato 28 maggio dalle ore 09:00 nel centro storico di Acquaviva. Tutti sono calorosamente invitati. L’Associazione Palio del duca inoltre, dà appuntamento alla prossima serata culinaria in programma che si terrà giovedì 19 maggio e sarà denominata dell’”Orto”. Durante la serata verrà presentato il Drappo 2016 del Palio dei Bambini. Per informazioni: 0735 764115

Patrizia Neroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *