CAI, ciclo di escursioni : “Sulle Tracce del passato”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Sulle Tracce del Passato.2016.locand1

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Puntuale come ogni anno, il Club Alpino Italiano – Sezione di San Benedetto del Tronto propone, all’interno di un ricco programma di attività, un ciclo di escursioni “a tema”.

Per l’anno 2016 ha organizzato il ciclo di 3 escursioni “SULLE TRACCE DEL PASSATO” (in programma per l’ 8, 15 e 22 maggio 2016), dedicate alla ricerca di quei luoghi del nostro Appennino, dove natura, ambiente, storia e cultura hanno trovato una speciale coniugazione.

I partecipanti verranno a conoscenza di luoghi non molto frequentati che, però, esprimono notevoli contenuti culturali e pertanto sicuramente molto affascinanti.

Il programma prevede:

  • 8 maggio: Estasi nascoste: L’Oratorio di San Pellegrino e il Castello di Bominaco – Escursione intersezionale con la Sezione CAI di Isola del Gran Sasso: Un itinerario dalle spiccate valenze storico-culturali che, partendo da Navelli, passa per il M. Offermo (splendido balcone da cui si ammira la mole maestosa del Sirente) e raggiunge il borgo di Bominaco con il medievale Oratorio di San Pellegrino e gli spettacolari ruderi del suo castello. La durata prevista dell’escursione è di 5 ore circa (dislivello compl. 900m circa; difficoltà E=Escursionistica).
  • 15 maggio: Il sentiero di Ignazio Silone (Pescina) – Escursione intersezionale con la Sezione CAI di Ascoli Piceno: Il sentiero ripercorre alcuni luoghi della giovinezza di Ignazio Silone descritti nei suoi romanzi più celebri, ammirando i panorami inconsueti che questa parte di Abruzzo ci offre. La durata prevista dell’escursione è di 5 ore circa (dislivello 820m circa; difficoltà E=Escursionistica).
  • 22 maggio: Laturo: Un borgo che rinasce (Valle Castellana). Un interessante percorso ad anello che, partendo dalla Cordella, lungo una panoramica cresta attraversa Valzo ed Olmeto e quindi raggiunge il borgo di Laturo, “un grappolo di case poste a 900 metri mai raggiunte da strada carrabile”. La durata prevista dell’escursione è di 5 ore circa (dislivello compl. 500m circa; difficoltà E=Escursionistica).

La partenza è fissata, per tutte le escursioni, per le ore 7,00  presso il parcheggio c/o area “Tonic” (lato est della rotatoria all’ingresso sud di SBT). Per le prime 2 escursioni  è previsto l’uso del PULLMAN (quota di partecipazione: € 15 per i soci e € 20 per i NON soci), mentre la uscita è con mezzo proprio (quota di partecipazione: € 4 per i soci e € 9 per i NON soci, comprensiva di assicurazione).

Per ulteriori informazioni contattare: Marcucci Giuseppe (328.6991477), Mauloni Mario (338.9340093).

E’ necessario dare conferma della propria partecipazione entro il venerdì precedente l’escursione, presso la sede (via Firenze,3 – Grottammare) aperta al venerdì, ore 21.30 – 23. In particolare, i NON Soci devono iscriversi e versare la relativa quota entro il venerdì  per motivi assicurativi.

La locandina è reperibile anche sul sito web www.caisanbenedettodeltronto.it, nel settore “Programmi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *