“25 Aprile & dintorni”, tutti gli appuntamenti a San Benedetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SentinaSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con il motto “Liberi!”, anche quest’anno l’Amministrazione comunale promuove un programma di manifestazioni e iniziative istituzionali per il 25 aprile, Anniversario della Liberazione dell’Italia dal giogo nazifascista.

Lunedì 25 aprile, alle 11,30, con ritrovo in Largo Luigi Onorati, area pedonale del centro città, si svolgerà la cerimonia istituzionale. Quest’anno l’iniziativa celebrerà il 71° Anniversario da quel 25 aprile 1945, scelto come data simbolica per ricordare la liberazione di tutto il paese dal nazifascismo.

Dopo l’esecuzione dell’inno d’Italia eseguito dal corpo bandistico “Città di San Benedetto del Tronto” e il saluto delle Autorità, ci sarà l’intervento della prof.ssa Rita Forlini dell’Istituto Provinciale per la storia del Movimento di Liberazione di Ascoli Piceno dal titolo “La Resistenza nel Piceno: le donne protagoniste”. Al termine ci sarà la deposizione di corone ai monumenti ai caduti di viale Moretti e della sede dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia.

Nel pomeriggio saranno diverse le iniziative. Alle 15,30, partendo in bicicletta dalla “Fabbrica dei Fiori” (via Val Di Fassa in zona Agraria), si terrà l’iniziativa “Sentina…è Primavera”, camminata e pedalata nella Riserva Naturale Sentina con visita dell’area protetta. Alle 16 ci si ritroverà all’ingresso nord della Riserva (in via del Cacciatore) e si partirà per la Torre sul Porto dove alle 16,30 verrà inaugurato il “Giardino dei sensi”, un’area didattica finalizzata alla percezione della natura attraverso i sensi: vista, olfatto, udito, tatto e gusto guideranno i visitatori alla scoperta delle forme e dei colori della vegetazione, dei suoni della natura, dei profumi dei fiori, della dolcezza dei frutti. L’idea, nata circa un anno fa, ha visto il forte interessamento del Rotary International club di San Benedetto del Tronto che ne ha finanziato la realizzazione.

Dalle 16,30, partendo da piazza Giorgini, si muoverà “Gli Sbandanti marching street band” proponendo un repertorio di musica funk, salsa, mambo e blues e unendo coinvolgenti coreografie.

Dalle 17 alle 20, in viale Secondo Moretti, ci sarà la manifestazione “Ludobus Legnogiocando”, giochi di legno per il divertimento di bambini, ragazzi, genitori e nonni a cura della Saltamartino eventi.

Inoltre, in occasione del 25 aprile ci sarà l’apertura straordinaria del Museo del Mare. Da venerdì 22 aprile a lunedì 25 aprile, dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 18,30, sarà possibile visitare l’Antiquarium Truentinum, il Museo delle Anfore, il Museo Ittico “Augusto Capriotti”, il Museo della Civiltà Marinara delle Marche (sezioni museali situate nel Mercato Ittico all’ingrosso in zona porto) e la Pinacoteca del Mare (ospitata nei locali di “Palazzo Piacentini” al Paese Alto). Per informazioni: tel. 393.8925708 – 0735.592177 – 0735.794588 e-mail musei@comunesbt.it – info.oikos@libero.it sito web www.museodelmaresbt.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *