Alessandro Ciarrocchi riconfermato alla guida dell’Ass. “Lido degli Aranci”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

LidoGROTTAMMARE – Correva l’anno 1994.
Un gruppo di amici Grottammaresi, uniti dalla passione per lo spettacolo italiano, idearono l’Associazione Lido degli Aranci, ispirandosi nel nome al simbolo della perla dell’adriatico.

Protagoniste in questi decenni innumerevoli serate, rassegne e tournée in tutta Italia, al fine di promuovere al meglio l’immagine culturale della città.
Intuizioni divenute indiscusse realtà nel panorama artistico marchigiano: dalle selezioni di Cabaret alla kermesse Commedie Nostre, dal premio Grottammarese dell’anno al più recente show d’ intrattenimento Lle Grotte Talent.
In un’ atmosfera revival ed al contempo avveniristica, lo scorso fine settimana si è tenuta la riunione del direttivo esecutivo, che ha sancito la riconferma dell’imprenditore Alessandro Ciarrocchi alla carica di Presidente.
Socio fondatore del Lido degli Aranci e promotore di numerose manifestazioni culturali, con rinnovato entusiasmo accoglie l’invito associativo a dar seguito al lavoro ottimamente fin ora svolto.
Espresso inoltre lo staff per il bienno 2016/2017, composto da: Tullio Luciani, Floriano Tavoletti, Ruggero Mignini, Valter Assenti, Giuseppe Concetti, Rosina Bruni e Giuseppe Cameli.
Cameli, nel ruolo di portavoce associativo, traccia a caldo un primo bilancio dell’anno in corso:
“Quest’anno il primo trimestre è risultato particolarmente impegnativo; in scena con ben undici spettacoli centrando un record mai raggiunto finora.
Ciò è possibile, solo grazie alla passione degli associati unita alla preziosa collaborazione con eccellenze del nostro territorio, del calibro di Fabiola Silvestri, Manuela Cermignani ed Angelo Carestia.
Un ringraziamento infine va all’Amministrazione Comunale di Grottammare, con la quale condividiamo la visione di proporre una cultura di qualità nella nostra amata perla dell’adriatico”.
L’associazione Lido degli Aranci attende l’ amato pubblico nella serata di Sabato 23 Aprile 2016.
In scena le selezioni nazionali del festival cabaret amoremio, con padrino il cabarettista Antonello Costa, già trionfatore nel 1990 nel riconoscimento umoristico più prestigiosa d’Italia.
In gara tanti comici emergenti provenienti da tutta la penisola, speranzosi di sorprendere il direttore artistico Enzo Iacchetti.
In prevendita i biglietti per assistere alla trentaduesima edizione di selezioni live al Teatro delle Energie: info line 3475406630 Merceria Il Cigno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *