Sacra Famiglia di Ragnola: grande festa per la Prima Confessione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 10 aprile la comunità della Sacra Famiglia ha celebrato il sacramento della confessione di 31 bambini di terza elementare, che si sono accostati per la prima volta alla misericordia del Padre, nell’ Anno Santo indetto da Papa Francesco.

La celebrazione è stata accompagnata da alcuni gesti. Sul sagrato della Chiesa, i genitori hanno presentato i bambini al parroco chiedendo per loro il Sacramento e ricordando cosi gli impegni assunti il giorno del Battesimo. Il rito, molto semplice e ben partecipato non solo dai piccoli ma anche dai familiari presenti, ha voluto evidenziare l’incontro con Gesù che salva e dona la sua misericordia per intraprendere il cammino di discepoli.

I bambini, hanno quindi ascoltato la parabola del figliol prodigo dal Vangelo di Luca e si sono preparati al momento della Confessione sacramentale con l’ “esame di coscienza” guidati dal Parroco don Francesco.

Ciascun bambino si è poi accostato ai sacerdoti presenti, per ricevere il perdono dei peccati. Don Francesco e don Emanuel hanno poi messo al collo dei confessati una piccola croce, recante l’icona molto cara al Santo Padre: quella del buon pastore. Tutti i bambini, emozionatissimi, sono poi corsi ad abbracciare i genitori presenti, in segno di pace, amore e riconciliazione anche nella famiglia.

Per la S. Messa, partecipata da tutta la comunità ed animata dal coro parrocchiale, i bambini hanno illuminato l’altare con tanti lumini accesi che e si sono disposti a semicerchio intorno alla Mensa, indossando tonachelle bianche come nel giorno del loro Battesimo.

Al termine della celebrazione, nel giardino del Cuore, è stato condiviso un aperitivo per esprimere la gioia del perdono e ricordare quel banchetto che il padre misericordioso prepara per il figlio prodigo così come proclamato nel Vangelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *