Acquaviva, Teodorico e Barbara: “L’amore è ciò che da forza nei momenti difficili”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SposiACQUAVIVA PICENA – L’amore non è un qualcosa solo per adolescenti, l’amore è per tutti e di tutti. L’amore si sperimenta a tutte le età. Spesso capita che l’amore meno frivolo è proprio quello tra due persone adulte.
Teodorico e Barbara, che si sono sposati sabato 9 aprile in San Niccolò di Acquaviva Picena, hanno accettato volentieri di raccontare cosa significa per loro amare.

Perché si decide di celebrare il matrimonio in Chiesa?
Quando si decide di celebrare un matrimonio in chiesa si vuole confermare i valori che si hanno dentro da sempre. Fa parte di un percorso già intrapreso da tempo. La nostra priorità è stata quella di concentrarci sulla cerimonia in chiesa e solo dopo pensare a tutto il resto. Naturalmente non tralasciando nulla, dagli inviti al ristorante ai vestiti, ma prima di tutto decidendo di consacrare la nostra unione davanti al Signore abbiamo compreso che la Celebrazione Eucaristica era la cosa più importante di cui occuparsi.

Cosa significa per voi amare davvero?
Donarsi. L’amore è carità.

Teodorico, tu che sei uno scrittore, pensi che al giorno d’oggi il vero amore, quello incondizionato, quello che non è possesso ma dono possa ancora ispirare componimenti letterari?
Sì, sicuramente. L’amore è la luce che guida e accompagna per tutta la vita. L’amore è ciò che da forza nei momenti difficili.

Patrizia Neroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *