Iniziato ieri il corso dei responsabili ministranti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Francesca Benigni

DIOCESI – È iniziato ieri sera il Corso di formazione per i responsabili dei gruppi ministranti delle parrocchie della nostra diocesi. Un nutrito gruppo di ragazzi e ragazze, accompagnati dai loro responsabili parrocchiali, hanno dato inizio a questo percorso di formazione, partendo proprio dal significato del ministero, cioè del servizio che ogni cristiano è chiamato a compiere nella propria comunità. Con l’aiuto di don Lorenzo Bruni hanno poi approfondito il significato e l’importanza della loro presenza nella comunità affinché le celebrazioni liturgiche siano “belle” e ordinate e favoriscano la piena e attiva partecipazione dei fedeli. Si tratta di un servizio molto importante che richiede cura e attenzione sia nella scelta dei ministranti, ma, soprattutto, nella loro educazione e preparazione.
Don Roberto Traini ha poi approfondito l’aspetto vocazionale: “Ministrante: una vocazione?”. La vocazione e’ per tutti coloro che hanno ricevuto il Battesimo, tutto sta capire come essa si incarna nella nostra vita: sacerdozio, matrimonio, servizio alla propria comunità. Seguire il Signore è una chiamata alla gioia: “Essere ministrante mi da una grandissima gioia …”. Lo stile da seguire è quello del servizio, del Signore che lava i piedi ai discepoli, e della generosità, del ragazzo che dà generosamente i suoi cinque pani e due pesci per sfamare la folla.
Il prossimo incontro si svolgerà lunedì prossimo, 18 Aprile, sempre al Biancazzurro ed avrà uno stile più laboratoriale, pratico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *