Un successo la commedia teatrale dei ragazzi dell’oratorio di Comunanza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Massimo Cerfolio

COMUNANZA – L’emozione non ha voce; recita una nota canzone di Adriano Celentano. Ma non è quella che è mancata ai ragazzi dell’Oratorio Santa Caterina di Comunanza sabato 9 aprile, quando nel salone parrocchiale hanno rappresentato una commedia musicale/teatrale in tre atti in dialetto Comunanzese dal titolo “La Licenza Farlocca”, scritta ad hoc per il laboratorio di teatro che L’oratorio ha organizzato partendo dal mese di dicembre.
Un percorso durato circa quattro mesi e che ha coinvolto una trentina tra ragazzi e ragazze che con entusiasmo, costanza, emozione e tanto impegno hanno portato avanti insieme ad altri laboratori, occupando gran parte della loro settimana colma di impegni. Ma come hanno confermato tutti, hanno trovato nella serata conclusiva tutta la soddisfazione del piacevole sacrificio delle prove settimanali.
Emilio Sacconi, Dario Vergari, Edoardo Tesorati, Angela Strada, Alessio Ubaldi, Margherita Raschioni, Leonardo Strada, Sofia Giannini, M.Cristina Russo, Lucia Sacconi, Sofia Trobiani, Lorenzo Pacetti, Andrea Giannini, Samuele Tidei, Ilaria Trovellini, Anastasia De Luca, Lorenzo Giannini, Davide Marini, Thomas Tidei, Luca Massacci e Alessandra Galloppa, sono riusciti a calarsi perfettamente nei personaggi a loro assegnati rendendo reale e spettacolare la finzione convenevole del teatro. Il bravo presentatore Paolo Simonetti ha saputo intrattenere il pubblico tra una scena e l’altra con la sua simpatia velata da una evidente emozione.
Un salone gremito di persone che hanno applaudito i ragazzi e ragazze della commedia teatrale e il gruppo del balletto coreografato dai bravissimi Emanuele Massacci e Giulia Incaini, dove si sono esibite oltre alle ragazze della commedia: Letizia Trivelli, Giorgia Strada, Ginevra Moglianesi, Cecilia Brucchi, Maria Pignoloni, Lucrezia Marziali, Matilde Nunzi con il bravissimo Matteo Agasucci. Anche i genitori hanno fatto la loro parte mettendo in scena due sketch tratti dal repertorio del gruppo teatrale “GLI INDIMENTICABILI”, capitanati da uno dei componenti del gruppo, il bravissimo Marino Moglianesi che con grande pazienza e maestria ha saputo indirizzare Edmondo Claudini, Carolina Iezzi, Ketty Funari, Giovanni Marini, Tiziano Cristofori, Fabio Pace, Pietro Pignoloni e Luigina Ponziani, verso un interpretazione esilarante che ha lasciato il pubblico in lacrime per il divertimento. Una sinergia quella tra ragazzi e adulti che ha dato i suoi frutti come ha sottolineato il parroco Don Dino Straccia lasciando ad entrambi un esperienza ricca di emozioni riflesse nell’azione comunitaria. Presenti alla rappresentazione anche tutta l’Amministrazione Comunale con il Sindaco Alvaro Cesaroni e tanti insegnanti dell’istituto Comprensivo di Comunanza. Un successo insomma, ricco di soddisfazione per tutta la comunità divertita da ragazzi che con la loro semplicità hanno offerto un serata ricca di divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *