Il cordoglio del Papa per l’incendio in un tempio in India

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

INDIA – È stata una tragedia quella avvenuta nello stato del Kerala, nel sud-ovest dell’India. Un enorme incendio è divampato improvvisamente nel tempio Puttingal, in Paravur, mentre circa 15mila persone erano radunate lì intorno per assistere ai fuochi d’artificio che segnavano l’inizio del nuovo anno indù. Secondo i dati della polizia, l’incidente ha fatto registrare circa 110 vittime e 350 feriti.

Al cordoglio generale si è unito anche quello di Papa Francesco, il quale – in un telegramma a firma del cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin – si è detto “profondamente rattristato” per la tragedia. Ha quindi inviato le proprie condoglianze per tutti i defunti e i feriti e assicurato la propria preghiera per tutti coloro che sono rimasti colpiti nell’incidente e per chi ora presta soccorso. A conclusione del messaggio, il Papa ha dunque chiesto per l’India “benedizioni divine di forza e di pace”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *