San Benedetto, Nereide Mattei ha spento 100 candeline

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

NereideSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Festa grande nella grande famiglia di Nereide Mattei che, circondata dall’amore delle figlie Irma e Rinalda, dei generi Nazzareno e Ennio, ha festeggiato i suoi 100 anni, molto ben portati. La sua memoria di ferro e la sua vivace loquacità stimolano l’interesse dei suoi amatissimi nipoti Mauro e Sara.

A festeggiarla non sono mancati amici e parenti, mentre padre Pietro, della parrocchia di Sant’Antonio, ha celebrato in casa una messa speciale: lei sostiene sempre infatti che la sua forza è nella fede e nel coraggio.

Durante la festa non è mancato un simpaticissimo fuori programma, quando nonna Nereide, che ha vissuto per lungo tempo al Paese alto, a pochi passi dalla casa di Bice Piacentini, ha recitato alcuni passi di sue famose liriche.

Un traguardo eccezionale per una donna speciale che ha vissuto la vita dedicandosi prima alla famiglia natale e poi alla famiglia creata con il marito Guido. Sempre pronta a dare sostegno a chiunque ne avesse avuto bisogno, raccontano i parenti che ha messo sempre gli altri prima di se stessa.

“La bontà fa 100. Si dice che Dio non potesse essere dappertutto, così creò le nonne. Tu per noi sei un esempio di forza, rispetto, coraggio e generosità” è l’augurio dei nipoti Mauro e Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *