Questa sera Gianfranco Amato a San Benedetto per l’incontro “Identità di genere, quali ricadute su famiglia educazione e società?”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GianfrancoSAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Le famiglie non conoscono la propria corresponsabilità educativa a scuola. Per questo motivo vanno formate e informate, anche sulle tematiche del gender che si insinuano in modo subdolo in alcuni progetti extracurricolari proposti ai loro figli. Su questi progetti, soprattutto se riguardano temi etici, vogliamo che la scuola chieda preventivamente il consenso informato dei genitori sulla partecipazione degli studenti”. Così il presidente dei Giuristi per la Vita, Gianfranco Amato, ha affermato in questi settimane nei vari incontri che lo stanno portando a girare le varie città e diocesi italiane.

Domani sera, martedì 15 marzo, alle ore 21.30 Gianfranco Amato sarà ospite presso il salone del centro Biancazzurro in San Benedetto del tronto per l’incontro dal titolo “Identità di genere, quali ricadute su famiglia, educazione e società?.

L’appuntamento è organizzato dal movimento “Tipi Loschi” con il sostegno di varie realtà del territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *