“Strana… mente Artista” A tu per tu con Nadia Portelli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

NadiaNadia2 Di Carlo Gentili

Leggi le precedenti interviste a Tiziana MarchionniMilena BernardiniBarbara TomassiniPaolo PiuntiAntonio LeraGianni MarcantoniGiuseppe PalestiniGenti TavanxhiuGiuseppe AlesianiCarla CivardiTanya del Bello e Giacomo Cagnetti

SAN BENEDETTO DEL TRONTONadia Portelli, pittrice che esprime la sua arte attraverso l’uso di colori a olio, acrilici, spatola e tecniche miste varie. Nei suoi lavori  troviamo una predominanza di colori caldi e brillanti, volti, corpi, paesaggi, e due natività delicatissime e nello stesso tempo incisive nei colori e nell’espressivita’. Un volto di donne elegante e misterioso sia nell’espressione che nei colori; più tre astratti in cui predomina un forte dinamismo nell’esecuzione e variazioni di rossi brillanti.

Vivo a San Benedetto del Tronto, ho frequentato corsi di pittura da vari artisti come Maria Franca Fanni ed Elena Taffoni.
Telefono 0735 581200
Mail Nadiapor22@gmail.com

Nadia perché si dipinge? Perché ci si esprime nell’arte?
Si dipinge,perché lo hai dentro ci si nasce io sin da piccola disegnavo ….poi si perfeziona si dipinge quello che hai dentro . .

Cosa diresti ad un bambino dell’arte?
Si spiega ad un bambino che nel disegno ha una forma il suo spazio e i suoi colori .

Quali sono i tuoi segni caratteristici nella tua espressività?
io sono molto volubile dal figurativo con colori caldi e donne sensuali , ad astratti istintivi che rappresentano le mie emozioni personali .

Arte come insegnamento nelle scuola?
Si arte e cultura….. Iniziamo dalla preistoria, al medioevo ,ai grandi della storia come Leonardo da Vinci a Monet Magritte.

Arte è apertura altruistica verso gli altri o chiusura dentro se stessi?
Chi è artista è molto altruista, anche solo organizzare una mostra ,poi noi artisti facciamo molta beneficenza.

L’arte come sogno, come fantasia?
Io sono una sognatrice ,che tante volte cade per terra per le fregature…….  avverto di essere un’  artista volubile,  sensibile al mondo esterno , che si crea un mondo tutto suo.

Aspetto religioso e mistico nell’arte.
Si i miei primi quadri sono mistici ,poi una ritorno alla religione .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *