Ripatransone Suore Passioniste, Padre Pasquale ha festeggiato i suoi 50 anni di sacerdozio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PassionisteDi Silvio Giampieri

RIPATRANSONE – Il pomeriggio di domenica 6 Marzo ha visto il Monastero Santa Maria Maddalena delle monache Passioniste di Ripatransone riempirsi di fedeli, per prendere parte alla celebrazione eucaristica.

L’occasione è stata data dal fatto che la settimana precedente, era occorsa la memoria liturgica di San Gabriele dell’Addolorata, uno dei frutti più belli e cari a questa spiritualità.

A presiedere la liturgia Padre Pasquale Giamberardini, confratello della comunità religiosa di Teramo, che proprio lo scorso 27 Febbraio ha festeggiato i suoi 50 anni di sacerdozio.

Il religioso Passionista, che da anni si occupa di sostenere la causa di beatificazione della Serva di Dio Suor Addolorata Luciani, non poteva non sentire la necessità di rendere grazie al Signore per il mezzo secolo del dono sacerdotale, assieme alle care consorelle ripane.

Ai fedeli, in buona parte pellegrini affezionati giunti in pullman da Monte San Giusto, nell’omelia ha presentato il volto misericordioso del Padre ,sempre disposto a perdonare ognuno di noi malgrado la grandezza dei nostri peccati.

Nella sequela di Cristo l’auspicio è stato anche quello di avere Suor Addolorata come compagna di viaggio, alla cui intercessione si affidano le necessità di tante persone, ottenendone spesso piccole grazie.

Viva gratitudine espressa per questo momento dalle Monache, le quali pure ricordano con affetto nella preghiera il Vescovo Carlo, che qualche giorno prima era stato loro graditissimo ospite nel presiedere l’Eucarestia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *