Mons. Paolo Borgia nuovo assessore per gli Affari Generali della Segreteria di Stato

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Ieri mattina Papa Francesco ha nominato assessore per gli Affari Generali della Segreteria di Stato mons. Paolo Borgia, Consigliere di Nunziatura. Succede a mons. Peter Bryan Wells, nominato lo scorso 9 febbraio nunzio apostolico in Sud Africa e Botswana e arcivescovo di Marcianopoli.

Nato a Manfredonia (Foggia) il 18 marzo 1966, Borgia è stato ordinato sacerdote il 10 aprile 1999. Si è incardinato a Manfredonia. È laureato in Diritto Canonico.

Entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 1° dicembre 2001, è stato destinato alla Nunziatura Apostolica nella Repubblica Centrafricana, in qualità di Addetto. È stato nominato Segretario di 2.a classe, il 1° dicembre 2002, per poi essere trasferito alla Nunziatura Apostolica in Messico, 28 giugno 2004.

Nominato Segretario di 1.a classe, il 1° dicembre 2006, è stato poi trasferito alla Nunziatura Apostolica in Israele, il 28 giugno 2007. Una nuova nomina anche il 1° dicembre 2010 come Consigliere di 2.a classe; quindi il trasferimento alla Nunziatura Apostolica in Libano, il 1° luglio 2010.

Borgia approda alla Segreteria di Stato alla Sezione per i Rapporti con gli Stati, il 1° luglio 2013. Viene trasferito alla Sezione per gli Affari Generali il 29 ottobre 2014. Infine è  stato nominato Consigliere di 1.a classe, il 1° dicembre 2014. Conosce l’inglese, lo spagnolo e il francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *