Ricorrenza Patti Lateranensi: oggi il vertice Italia-Vaticano a Palazzo Borromeo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Zenit

Si è svolto ieri pomeriggio il vertice Italia-Vaticano a Palazzo Borromeo, sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, in occasione delle celebrazioni per la ricorrenza della firma dei Patti Lateranensi e dell’Accordo di modifica del Concordato. Presente il presidente della Repubblica Sergio Mattarella; gli ospiti sono stati accolti dall’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Daniele Mancini.

Per la Santa Sede – informa una nota del Quirinale – erano presenti, tra gli altri, il segretario di Stato, Pietro Parolin; il sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, Angelo Becciu; il segretario per i Rapporti con gli Stati, Paul Richard Gallagher; il presidente della Cei, Angelo Bagnasco, e il segretario generale, Nunzio Galantino.

Per la delegazione italiana, erano presenti invece: il presidente del Senato, Pietro Grasso; il presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi; la vice presidente della Camera, Marina Sereni e diversi ministri e sottosegretari.

Nessun dettaglio ancora circa gli argomenti affrontati durante l’annuale verifica dello stato dei rapporti tra le due sponde del Tevere. Quasi sicuramente al centro ci sarà l’accordo fiscale tra i due Paesi entrato in vigore l’anno scorso, insieme alle difficoltà delle scuole cattoliche, al finanziamento pubblico agli istituti paritari, i problemi dei diversi settori della sanità cattolica e, molto probabilmente, anche il ddl Cirinà sulle unioni civili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *