Inaugurato il nuovo kartodromo a Martinsicuro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Kartodromo Martinsicuro

MARTINSICURO – Per tutti gli sportivi ed in particolare per gli appassionati di kart quella di sabato 13 febbraio è stata una giornata un po’ speciale. E’ stato infatti inaugurato, nella zona industriale di Martinsicuro, il PGK (Paolo Gagliardini Karting), il primo kartodromo indoor della zona, una novità assoluta nel territorio. Un circuito classico, dotato di rettilinei e curve realizzato però all’interno di un ex stabilimento industriale, adesso adibito ad uno sport motoristico.

Una pista dunque interamente al coperto e finanziata da una società di Milano, già esperta nel settore, che si è apprestata a riconvertire uno stabilimento della Bontempi e che lo scorso sabato è stata inaugurata alla presenza di tantissimi appassionati e curiosi. Tante le peculiarità e le caratteristiche della nuova pista che risulta essere attrezzatissima sotto ogni punto di vista, dotata anche di un particolare sistema di cronometraggio per i piloti e di una particolare pavimentazione che garantisce la massima aderenza nelle gare.

Il kartodromo indoor di Martinsicuro, che sarà coinvolto anche in un circuito internazionale per la realizzazione di un campionato indoor, rimarrà aperto tutti i giorni e andrà di certo a fare concorrenza alle due piste all’aperto, già affermatissime perché presenti da tempo sul territorio, e cioè la “Dromokart Pista Gialla del Salinello” a Giulianova e il “Kartodromo Val Vibrata” a Faraone, frazione di Sant’Egidio alla Vibrata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *