Diocesi, oggi si celebra il “Giubileo dei fidanzati”, conosciamo il corso matrimoniale di Sant’Egidio alla Vibrata

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SposiSANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – A Sant’Egidio alla Vibrata è tempo di preparazione al sacramento del Matrimonio. Per tutti i fidanzati della Vicaria “S. Maria in Montesanto, infatti, tutte le comunità parrocchiali in collaborazione con l’Ufficio di Pastorale Familiare della Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto Marche hanno organizzato il corso di preparazione al Sacramento del Matrimonio.

La serie di appuntamenti programmati ha avuto inizio il 22 gennaio scorso e da allora ogni venerdì fino al 3 aprile prossimo, presso la chiesa “Sacro Cuore” in Sant’Egidio alla Vibrata, i giovani potranno vivere momenti di catechesi e di riflessione in vista del passo importante che si apprestano a compiere, animati da una equipe di tre coppie e Don Luigino, parroco e delegato dalla vicaria per la pastorale familiare. Questo percorso ha un’impronta kerigmatica: “l’annuncio di Cristo crocifisso, morto e risorto per noi risposta alla nostra sete di pienezza e quindi di felicità” e nel metodo dell’animazione è occasione di amicizia, confronto e testimonianza.

L’itinerario di preparazione al sacramento del matrimonio ha vissuto nella serata di ieri, venerdì 12 febbraio, una celebrazione penitenziale come esperienza festosa del perdono nel Sacramento della Riconciliazione anche in vista del Giubile dei fidanzati che vedrà protagonisti tutti i fidanzati della diocesi oggi, sabato 13 a San Benedetto del Tronto. Il percorso continuerà con tematiche inerenti al matrimonio nelle Sacre Scritture e nel magistero della Chiesa, la sessualità coniugale, la paternità responsabile, l’apertura alla vita e la missione della famiglia cristiana nella società. Il Percorso terminerà con una giornata di spiritualità coniugale e con la proposta di continuare con incontri mensili.

Che il Signore faccia intravvedere a queste giovani coppie l’esaltante vocazione che li attende nella prospettiva del “Mistero grande” del Matrimonio sacramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *