Al via l’iniziativa del Comune di Martinsicuro “Happy Fish”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GiulioMARTINSICURO – L’iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale, coinvolgerà tutte le Scuole dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Martinsicuro. L’ Assessore Servizi Sociali e Pubblica Istruzione Giulio Eleuteri sottolinea come l’iniziativa ha l’obiettivo di abituare i bambini al consumo di pesce fresco, portandoli a scoprire non solo che è buono e fa bene, ma che è anche divertente. Allo stesso tempo è importante educare le nuove generazioni al consumo consapevole, al rispetto dell’ambiente e al senso di appartenenza culturale. Il progetto si articola infatti in due fasi simultanee: la prima, tecnico-sperimentale, inserisce periodicamente nel menu delle scuole piatti a base di pesce, resi ancor più appetitosi e fantasiosi (come il ragù di pesce azzurro al risotto con i molluschi dell’adriatico) grazie alla collaborazione di cuochi e comitati mense, oltre a rilevare il gradimento dei piccoli attraverso schede semplificate (ad esempio, con bollini colorati: verde, mi piace / rosso, non mi piace) per migliorare i cibi stessi e costruire progetti didattici mirati. La provenienza locale del pesce identifica un paniere variegato che, oltre alle specie massive, include il pesce azzurro e le varietà meno commerciali, appartenenti a quello che – a torto – si definisce ‘pesce povero’, in realtà ricco di pregiati elementi nutritivi.

La seconda fase, guidata dal Centro di Educazione Ambientale “Ambiente e Mare” R. Marche – Partners in Service srl si svolge appunto in aula, con percorsi didattici, attività ludiche, narrative e creative, laboratori pratici, espressioni artistiche e altri interventi di natura psico-pedagogica, studiati dagli insegnanti in base all’età dei bambini e alle esigenze della classe.
Il progetto è stato finanziato dal Comune di Martinsicuro e inserito nell’ambito dei progetti didattici POF 2015/16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *