Carnevale, vietati uso e vendita di bombolette spray

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione del Carnevale, il Sindaco ha firmato l’ordinanza per vietare vendita e uso in luoghi pubblici o aperti al pubblico di bombolette spray.

Nel dettaglio, il provvedimento vieta l’uso di bombolette spray schiumogene di qualsiasi natura, il cui contenuto possa arrecare danno a persone e cose. Gli stessi prodotti non potranno inoltre essere venduti dagli operatori commerciali su aree pubbliche che verranno collocati nell’area pedonale del centro.

E ancora, l’ordinanza vieta di confezionare, vendere ed usare “articoli carnevaleschi atti ad offendere, quali ad esempio palle da lancio semi rigide, mazza di plastica, manganelli e martelli in gomma rigida, congegni per lancio di materie imbrattanti e pericolose, nonché giocattoli a base di polvere pirica e composizioni detonanti”.

E’ consentita la sola vendita di coriandoli confezionati in sacchetti di plastica, o in altro materiale impermeabile, chiusi con mezzi idonei onde evitare la manomissione prima della vendita.

Le prescrizioni hanno validità fino al termine del periodo carnevalesco e delle manifestazioni ad esso correlate. Per i trasgressori è prevista una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *