Giovedì 11 febbraio si terrà in diocesi il “Giubileo del malato”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Unitalsi Vescovo (61)DIOCESI – L’ufficio di pastorale della saluta e l’Unitalsi celebrano, giovedì 11 febbraio il Giubileo del malato con il seguente programma:
ore 10.30 Celebrazione Eucaristica presso l’Ospedale civile Madonna del  Soccorso presiede S. E. Mons. Gervasio Gestori
ore 15.00  Ritrovo presso Piazza Matteotti – presso la Fontanta – ed inizio processione passando per via Risorgimento, Spinozzi, Piazza Nardone.
ore 16.40 Preghiera del Rosario
ore 17.30 Celebrazione Eucaristica presiede S. E. Mons. Carlo Bresciani

Si propone come ‘segno giubilare’ il sostegno alla “Hogar Ninos Dio” di Betlemme, casa famiglia per bambini disabili abbandonati, a cui destineremo le offerte raccolte nella giornata.

“In questa Giornata Mondiale del Malato possiamo chiedere a Gesù misericordioso, attraverso l’intercessione di Maria, Madre sua e nostra, che conceda a tutti noi questa disposizione al servizio dei bisognosi, e concretamente dei nostri fratelli e delle nostre sorelle malati. Talvolta questo servizio può risultare faticoso, pesante, ma siamo certi che il Signore non mancherà di trasformare il nostro sforzo umano in qualcosa di divino. Anche noi possiamo essere mani, braccia, cuori che aiutano Dio a compiere i suoi prodigi, spesso nascosti. Anche noi, sani o malati, possiamo offrire le nostre fatiche e sofferenze come quell’acqua che riempì le anfore alle nozze di Cana e fu trasformata nel vino più buono. Con l’aiuto discreto a chi soffre, così come nella malattia, si prende sulle proprie spalle la croce di ogni giorno e si segue il Maestro (cfr Lc 9,23); e anche se l’incontro con la sofferenza sarà sempre un mistero, Gesù ci aiuta a svelarne il senso” (Papa Francesco, Messaggio della Giornata del Malato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *