Movimento lavoratori di Ac: Giornata di progettazione sociale e concorso per interventi sul territorio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

mlac sbtSabato 30 e domenica 31 gennaio a Roma, presso la Domus Mariae in via Aurelia, avrà luogo la decima “Giornata di progettazione sociale” organizzata dal Movimento lavoratori di Azione cattolica (Mlac).
Presente alla due giorni per la nostra diocesi la responsabile Monica Vallorani.

“Frutto del lavoro” è il titolo scelto per quest’anno: “Sarà l’occasione per promuovere lo stile della progettazione sociale, per realizzare progetti che generino cambiamenti e segni concreti di speranza”, afferma il Mlac, “nonché opportunità lavorative nel proprio territorio incentivando una nuova cultura del lavoro ‘libero, creativo, partecipativo e solidale, come indica papa Francesco”. Alla tavola rotonda di domani (ore 10), su “Il lavoro per l’ecologia integrale”, interverranno: Simona Loperte, segretaria nazionale Mlac (La nuova visione della Laudato sì); Andrea Farina, Università Pontificia Salesiana di Roma (Il lavoro libero, creativo partecipativo e solidale); Francesco Marsico, Caritas Italiana (Immigrazione, lavoro, inclusione: numeri e volti); Ernesto Preziosi, deputato (L’ecologia integrale: una sfida per il legislatore). Il sabato pomeriggio prevede la tavola rotonda “La cultura del progettare nella storia del concorso di idee per la pastorale e il lavoro”. Domenica 31, con la premiazione dei vincitori, saranno presentate le proposte progettuali dell’edizione 2016 del “Concorso di idee per la pastorale e il lavoro” promosso dal Mlac, con Caritas e competente ufficio Cei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *