Diocesi, il 2 febbraio si vivrà il “giubileo della Vita Consacrata”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SuoreDIOCESI – Il 2 febbraio si vivrà in diocesi il Giubileo della Vita Consacrata.

I responsabili dell’USMI Sr M. Alfonsa Fusco e del CISM P. Lorenzo Turchici in una lettera rivolta a tutte le persone consacrate della diocesi affermano: “in preparazione al Giubileo ci vengono incontro le parole di Papa Francesco “ siamo chiamati a sperimentare che Dio è capace di colmare il nostro cuore e di renderci felici” .
Nello stesso giorno sarà chiuso l’anno della vita consacrata ed entriamo in punta di piedi e con tanta umiltà nell’anno straordinario della Misercordia; valorizziamo nella propria vita la Grazia Giubilare e ci accompagni la certezza di avere a fianco il Cristo Gesù in ogni momento della vita .

Siamo tutte invitate ad essere presenti e gustare insieme il dono del Giubileo e i vari  momenti della Celebrazione.

Alle ore 16,30 ci ritroveremo nel Giardino dell’Istituto “San Giovanni Battista”; percorreremo alcune strade della cittadina e vivremo il pellegrinaggio giubilare con preghiere e salmi, animati da P. Lorenzo  e da persone disponibili. Sarà con noi, in sostituzione del Vescovo, il suo Vicario Generale Mons. Romualdo Scarponi che presiederà la liturgia del Pellegrinaggio e della Concelebrazione in Cattedrale “ Santa Maria della Marina”

Infine consideriamo propizi questi giorni e, pertanto con libertà di orario, ogni comunità e, particolarmente, ogni consacrato/a, dedichi maggior tempo all’Adorazione Eucaristica e prepararsi nel modo migliore per vivere con profonda dignità il pellegrinaggio giubilare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *