Acquaviva Picena, grande festa per i 50 anni di Don Alfredo Rosati

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENA – Domenica 24 gennaio per Acquaviva è stata una giornata all’insegna della festa, essendo il compleanno del parroco don Alfredo. Alla Celebrazione Eucaristica delle 9:30 c’è stato il saluto del segretario del Consiglio Pastorale Parrocchiale Quintilio Straccia che con una lettera ha espresso i sentimenti di gratitudine a nome di tutta la comunità parrocchiale per don Alfredo e inoltre è avvenuta la consegna dei regali, uno dei quali rappresentato dalla pergamena arrivata direttamente da Papa Francesco per don Alfredo da parte delle suore del Piccolo Fiore di Betania, il coro dei bambini ha cantato “Tanti auguri”. Anche il vescovo emerito Mons. Gestori ha fatto gli auguri a don Alfredo esprimendo la sua gioia nell’essere stato lui ad averlo ordinato sacerdote 19 anni fa. Don Alfredo, molto felice per l’affetto che i suoi parrocchiani gli hanno espresso, ha ringraziato tutti di cuore. Al termine della Santa Messa si è svolto un piccolo buffet all’oratorio dove don Alfredo ha spento le immancabili candeline. Alla Messa delle 11:15 il coro parrocchiale non poteva non cantare al proprio parroco gli auguri e consegnare un simpaticissimo striscione con la sagoma del festeggiato. La festa è proseguita dopo la Santa Messa delle 18:30, dove Sua Eccellenza Mons. Bresciani è intervenuto per fare gli auguri a don Alfredo, il vescovo si è poi trattenuto un po’ ad ascoltare i due brani eseguiti dal vivo, come una vera band, dai giovani della parrocchia. Uno dei brani eseguiti è stato l’Inno della GMG 2016 dei giovani a Cracovia, canto molto aprrezzato da don Alfredo.

I giovani hanno poi consegnato al parroco un cartellone con degli auguri particolari per esprimere il loro immutato affetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *