Venerabile Arsenio da Trigolo: suor Galimberti (Suore di Maria Santissima Consolatrice), “grande umiltà, semplicità e carità”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Santo“Lo abbiamo aspettato tantissimo. Il Signore ci ha concesso la grazia di vedere il nostro padre fondatore riconosciuto venerabile. Un uomo che ha vissuto sempre in grande umiltà, semplicità e carità. Quello che ci ha lasciato è il carisma della misericordia”. Così suor Maria Silvianita Galimberti, superiora generale delle Suore di Maria Santissima Consolatrice, commenta l’autorizzazione di Papa Francesco alla Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante le virtù eroiche del servo di Dio Arsenio da Trigolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *