Il 22 gennaio prenderà il via “l’inverno teatrale Cuprense”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMACUPRA MARITTIMA – Presentata in Comune la XXXVI edizione dell’Inverno Teatrale Cuprense che anche quest’anno propone un cartellone con sette spettacoli. L’iniziativa è stata illustrata dall’assessore Mario Pulcini. La rassegna e’ organizzata dal Comune insieme alla Pro loco, l’Avis di Cupra e in particolare dal gruppo di volontari storici: Franco Regi, Umberto Giandomenico, Emilio Lanciotti e Graziano Cognini. Sette le rappresentazioni di cui 4 in dialetto e tre in lingua italiana.
La rassegna si terrà presso il cinema Magherita ogni venerdì con inizio alle 21,15.
La serata inaugurale sarà il 22 Gennaio con la Compagnia Firmum che porterà in scena lo spettacolo umoristico “ Per colpa d’un par de mutanne” di Luigi Lunari tratta da “L’incidente”, poi riadattata in dialetto fermano. Il 29 Gennaio sarà la volta dei Nosocomici di San Benedetto che metteranno in scena la commedia “Demenza canile”di Franco Di Pancrazio.Il 5 Febbraio la Compagnia C.L.A.E.T di Ancona presenterà la commedia “Oh Dio Mio” di Anat Gov. Uno spettacolo che parlerà di contrasti di religioni. Il 12 febbraio la Compagnia delle nuvole di Capodarco porterà in scena lo spettacolo di Achille Campanile “Il povero Piero” Tratta di luoghi comuni, che emergono durante un funerale. Il 19 febbraio la Compagnia Settemezzo di Ripatransone rappresenterà “Le pillole di Ercole” di Hennequin e Billhaud, lo spettacolo comico si fonda su uno scherzo messo a segno somministrando pillole afrodisiache. Il 26 febbraio “Il nudo e la nuda” di Samy Fayad, messo in scena dalla Compagnia Pedaso. Lo spettacolo vive su eventi paradossali in cui moglie e marito cercano di nascondere le rispettive scappatelle. In fine la rassegna si chiuderà con lo spettacolo “ Na vodda corre lu lebbre, na vodda corre lu cacciatore” di Giancarlo Verdecchia portata in scena dalla Compagnia Atriana. Biglietti e abbonamenti sono già in vendita alla tabaccheria Massarenti in piazza della Libertà con i seguenti prezzi: biglietto intero 8 euro, biglietto ridotto ( ragazzi fino a 14 anni e pensionati sopra i 65 anni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *