Migrazioni: workshop a Belgrado fra le Caritas di Balcani, Turchia, Grecia Italia e altri Paesi europei

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

serbia rifugiati

SERBIA – Confrontarsi sui problemi riguardanti l’accoglienza dei migranti in Europa ed elaborare strategie comuni per fornire assistenza concreta e rapida. Con questo scopo, oggi a Belgrado, è in corso un workshop, dedicato alla crisi dei migranti e promosso da Caritas Internationalis. Tra i partecipanti, le organizzazioni della rete Caritas presenti lungo tutto il tragitto dei migranti: Turchia, Grecia, Italia, i Paesi balcanici ma anche Germania, Lussemburgo, Belgio e altre nazioni. Oltre la condivisione delle esperienze sul campo, vengono illustrate le difficoltà incontrate nel lavoro con i profughi nelle rispettive nazioni e le modalità per risolverle. Le Caritas europee presentano le strategie nazionali per superare la crisi dei migranti come anche le iniziative programmate per i prossimi sei mesi, incluse le risorse necessarie per la loro realizzazione. Uno degli scopi principali è “promuovere la collaborazione e l’aiuto reciproco nell’ambito della rete Caritas a livello regionale”. Al termine del workshop sarà elaborata una mappa aggiornata con dati riguardanti l’assistenza della Caritas ai migranti in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *