“Gran Galà della Musica” a Ripatransone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RipatransoneRIPATRANSONE – Domenica 10 Gennaio si è tenuto nel Teatro Luigi Mercantini di Ripatransone il tradizionale appuntamento di inizio anno con il “Gran Galà della Musica”, organizzato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’associazione Musicale ROLF (Leo Ripanus Opera Festival), che ha curato la regia e l’allestimento dello spettacolo, al quale hanno partecipato anche la Corale Madonna di San Giovanni, diretta dal maestro Nazareno Fanesi, il Corpo Bandistico Città di Ripatransone, diretto dal maestro Roberto Vespasiani, e il corpo di ballo Folk della Università della Terza Età di San Benedetto del Tronto, diretto da Nina Sabeva Stefanova.

Lo spettacolo, al quale ha partecipato un folto pubblico, è iniziato con danze della tradizione popolare italiana, eseguite dalle ballerine Folk; successivamente alcuni cantanti lirici, tra i quali il baritono Ettore Nova, Presidente del ROLF, hanno eseguito delle canzoni melodiche napoletane. La Corale Madonna di San Giovanni ha eseguito dei pezzi di opere di Pietro Mascagni, accompagnata anche dal mezzosoprano Ambra Vespasiani, vice-presidente del ROLF e presentatrice della serata.

Un divertente intermezzo giullaresco è stato presentato da Francesco Aceti, che da due anni coordina una scuola di Pedagogia Teatrale presso il Teatro Mercantini di Ripatransone, in cooperazione con la locale Amministrazione Comunale  e con la Fondazione Mercantini. Ha chiuso il Gran Galà 2016 una serie di brani concertati eseguiti dalla banda Città di Ripatransone, con accompagnamento canoro di alcuni cantanti lirici.

Dopo i saluti e i ringraziamenti per la splendida organizzazione pronunciati sul palco del teatro dal Sindaco di Ripatransone Remo Bruni e dal consigliere delegato alla cultura Paolo Polidori, la serata si è conclusa nella Sala Rossa di rappresentanza dell’adiacente Municipio con una cena a buffet offerta dal ROLF a tutto il pubblico che ha partecipato all’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *