FOTO Nella Chiesa S. Agostino di Montelparo il Recital “A Piccoli Passi”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giuseppe Mariucci.

MONTELPARO – Si è svolto questa sera 10 gennaio 2016, nella Chiesa di S. Agostino di Montelparo, il Recital “A Piccoli Passi” effettuato dalla Schola Cantorum della Parrocchia di Santa Vittoria in Matenano.

Nello stupendo scenario di questo prestigioso sito, il gruppo, diretto da Tiziana Forti Paolini, si è rivelato ottimamente preparato e di grande presa ed efficacia.
Il numeroso pubblico è stato attento ed entusiasta e non ha lesinato applausi di approvazione.
La stessa Tiziana Forti Paolini ha letto, per iniziare, una presentazione della serata che, preparata dallo stupendo soprano solista, Elisabetta Caraffa, così recitava:

“Benvenuti a tutti Voi! Noi, della Schola Cantorum della Parrocchia di Santa Vittoria in Matenano, siamo felicissimi di incontrarvi in questo meraviglioso e mistico luogo per condividere lo spirito del Natale attraverso canti di gioia e di festa.

Abbiamo lavorato sodo per preparare questo spettacolo. Non è stato facile conciliare impegni lavorativi e familiari con le prove serali, ma è stato incredibilmente fantastico perché ci ha fatto sentire ancora più uniti di quanto non lo siamo già! …. Ci sentiamo come piccole formiche operose che trasportano briciole di fede che, unite insieme, formano un unico pane….il pane di Nostro Signore GESU’!

E’ questo il messaggio di cui oggi vogliamo essere portatori: camminare  ‘A PICCOLI PASSI’. Gli uni accanto agli altri per poter vedere e toccare la ‘LUCE’! ….. Il cammino insieme è più leggero….se vacilli c’è un fratello pronto, lì, a sostenerti! Per non parlare poi della gioia collettiva che diventa contagiosissima ed esplosiva!!!

Noi, piccole formiche, con il cuore pieno di speranza e sazio d’amore, Vi stringiamo tutti in un abbraccio virtuale e Vi auguriamo un Buon Ascolto e un Felice Anno!”

Iniziava quindi il bellissimo programma musicale che prevedeva:
LA LUCE VEDRA’ (AA. VV. Musica Liturgica), HO TANTA GIOIA (Gen Rosso), SENTII GESU’ (Musica Liturgica), CHIAMA FORTE IL NOME MIO (M. Fornari), MATER IUBILAEI (Schiavazzi/Melone), LA LEGGE DELLA VITA (Gen Rosso), IO CREDO IN TE (Reubert Morgan), AVE MARIA (Vladimir Vavilov), AMEN (Gospel), SPIRITUAL DI NATALE (Amorati/Cartella), HAPPY DAY (Gospel), LE MIE MANI (Gen Rosso)).

Il tempo è volato in fretta e, quasi d’incanto, ci siamo ritrovati ai saluti finali!

Tiziana Forti Paolini, nel ringraziare gli intervenuti, ha voluto sulla ribalta il Sindaco di Montelparo, Marino Screpanti, che, nel donare a Tiziana dei ricordi della serata, si è complimentato e ha parlato di come, questi intermezzi di gioia, siano proprio adatti a far dimenticare momenti di ristrettezze e difficoltà per le Amministrazioni Comunali. Il Parroco della Parrocchia di San Michele Arcangelo di Montelparo, Padre Maiolini Agostino, prendeva poi la parola. Egli (che solo da poco più di un anno si è insediato nel suo ministero pastorale a Montelparo come da lui stesso ricordato), nel meravigliarsi di quante manifestazioni e avvenimenti culturali di così alto valore si possano susseguire in un così minuscolo paese, si è complimentato con il Gruppo della Parrocchia di Santa Vittoria e con chi ha voluto portare questa bella realtà qui da noi!  E’ stata quindi la volta del Presidente dell’Associazione Culturale IL MURELLO, Giuseppe Mariucci, che (parole sue) una volta “attizzato”, unitamente a Cristian Mostardi, da Francesca Mariucci, ha voluto fortemente e convintamente il Gruppo trovando una data adatta e una “location” prestigiosa come lo è stata quella della Chiesa di S. Agostino! In tutto questo è stato appoggiato immediatamente dall’Amministrazione Comunale di Montelparo (nella persona del Sindaco Screpanti), dalla Parrocchia di San Michele Arcangelo (nella persona del Priore-Parroco Padre Agostino Maiolini), dal Comitato Festeggiamenti SANT’ANTONIO ABATE (nella persona del Presidente Matteo Lupi) e dall’Associazione Culturale IL MURELLO.

Dopo i ringraziamenti di rito e dopo un ricordo toccante che il Presidente Mariucci ha voluto dedicare al nonno di Tiziana Forti Paolini, il Dr. Achille Forti medico condotto di Montelparo per oltre quarant’anni (ricordato soprattutto per la sua amabilità, umanità e cordialità!), la stessa direttrice del Coro ha voluto concludere invitando i componenti della Corale Petrocchini di Montelparo ad integrarsi con la sua corale per un paio di pezzi da cantare insieme.

Finiva così, con grande gioia in tutti i presenti, una serata come ce ne vorrebbero tantissime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *