Al via il secondo step del laboratorio teatrale “Awareness – il corpo consapevole”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

carlaCUPRA MARITTIMA – Concluso il primo step di consapevolezza corporea ed emozionale, gli attori Carla Civardi e Salvo Lo Presti, docenti del Laboratorio Teatrale “Awareness – il corpo consapevole”, si accingono ad iniziare una nuova avventura con il secondo modulo finalizzato alla consapevolezza espressiva, sempre lavorando sulla respirazione, il rilassamento, l’improvvisazione e la voglia di mettersi in gioco.

Un percorso guidato attraverso le emozioni che il teatro riesce a regalare, sempre alla scoperta delle proprie potenzialità e alla ricerca della capacità di ognuno di esprimersi superando le barriere del giudizio.

Il presidente della Consulta Daniele Pignotti ci tiene a sottolineare che questa iniziativa ha delle notevoli potenzialità e il segretario dell’Associazione Culturale Alta Fedeltà Andrea Fontana, che partecipa al corso, afferma che si tratta di un lavoro su se stessi, utile non solo applicato alle recitazione, ma anche per darsi la possibilità di ricercare un modo più naturale e non abituale di stare col proprio corpo e di collaborare con gli altri per costruire qualcosa. Il lavoro svolto fino ad ora ha creato un’atmosfera giocosa e accativante allo stesso tempo. Un modo diverso di rilassarsi e, giocando, imparare l’antica arte del teatro, attraverso la consapevolezza corporea.

Salvo Lo Presti e Carla Civardi precisano che si tratta di un corso base, pensato per chi inizia e non ha mai recitato o chi lo ha fatto per poco. Per chi per lavoro è abituato a stare a contatto con gli altri, per chi è timido, per chi è curioso, per chi vuole imparare a parlare in pubblico, per chi vuole conoscere meglio se stesso, per chi è appassionato di teatro. Grazie al laboratorio si allena la fantasia, si supera la timidezza esprimendo le emozioni con più consapevolezza, si sviluppa la concentrazione e la capacità di ascolto. Un laboratorio per adulti per avvicinarsi al mondo della recitazione, ma soprattutto per avere un’opportunità di aggregazione, basata sulla scoperta della propria espressività.

Gli incontri rinizieranno martedì 5 gennaio alle ore 21.15 presso i locali della Consulta. Chiunque fosse interessato ad iscriversi può fare riferimento alla pagina www.facebook.com/Awareness in cui sono riportati tutti i contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *