Cupra Marittima, “AAA. Archeologia-Arte-Artigianato”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – “AAA. Archeologia-Arte-Artigianato” è l’iniziativa proposta dalla Coop “Idrea” che valorizza l’artigianato e l’archeologia. Si tratta di un progetto cofinanziato dalla Regione Marche nell’ambito dei progetti integrati per la promozione e lo sviluppo dei settori produttivi manifatturieri, del settore dell’artigianato ar-tistico, tipico e tradizionale, del turismo, della green economy e del territorio. In pratica la Coop si propone nei mercatini di Natale con laboratori archeologici , artistici, artigianali, tipici della tradizione piceno-romana. “L’intento – ha spiegato il dr. Andrea Mora, presidente della Coop Idrea – non è solo quello di promuovere la cultura, ma anche di far conoscere e sviluppare prodotti manifatturieri del settore dell’artigianato artistico peculiari e tipici del nostro terri-torio”. La nuova iniziativa, in parte sperimentale, intende favorire lo sviluppo di vari prodotti manifatturieri del settore dell’artigianato artistico peculiari della cultura Piceno – Romana va-lorizzandoli anche turisticamente.

I maestri artigiani mostreranno direttamente le antiche tec-niche lavorative con laboratori pratici e prodotti di diversa natura e tipologie (ceramiche, Tombolo e cera). La partecipazione a questa iniziativa didattica è stata rivolta a tutti, (l’attività è stata gratuita e realizzata al coperto)
Dove giovani e meno giovani hanno scoperto le maestranze e le ricchezze archeologiche e storico ambientali dell’Ager “Cuprensis”.
Stimolante è stata la dimostrazione fatta in diretta a Super J Tv dove i maestri si sono cimentati per invitare alla partecipazione dei mercatini. Partner del progetto: EURONET – associazione European Cooperation Network di Offida che si occupa della promozione e interna-zionalizzazione dei territori; e che è inserita in reti e consorzi europei di cui fanno parte enti pubblici ed imprese private e l’associazione Marenostrum di Cupra Marittima che sta strut-turando i rapporti frontalieri all’interno della Macro Regione Ionico Adriatica. Per info: dott. Andrea Mora 3408230710 o idrea@libero.it

Susanna Faviani

Giornalista pubblicista dal '98 , ha scritto sul Corriere Adriatico per 10 anni, su l'Osservatore Romano , organo di stampa della Santa Sede per 5 anni e dal 2008 ad oggi scrive su L'Avvenire, quotidiano della CEI. E' Docente di Arte nella scuola secondaria di primo grado di Grottammare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *