Riforma media vaticani: padre Lombardi, “siamo molto contenti che le cose vanno avanti”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Padre Lombardi“Siamo molto contenti di vedere che le cose vanno avanti, anche per impulso del Papa, e quindi siamo parte di un progetto che si rinnova e che continua”. È il commento di padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede e direttore generale della Radio Vaticana, alla riforma delle comunicazioni sociali del Vaticano. “Lo sappiamo bene, perché abbiamo qui in casa i rappresentanti, i capi che conducono questo nuovo progetto”, ha detto Lombardi durante lo scambio di auguri fra i dipendenti di Radio Vaticana, svoltosi oggi nella Sala Marconi, dopo la Messa presieduta  da padre Andrzej Majewski, neodirettore dei programmi. “E io vorrei veramente – sapendo che il 2016 sarà un anno in cui questo progetto andrà avanti, anche coinvolgendoci – che vivessimo l’inizio di questo anno con grandissima fiducia e anche con entusiasmo, avendo con noi, per collaborare e guidarci, persone che credono nel nostro lavoro, credono nella comunicazione al servizio del Santo Padre e sono anche consapevoli di quello che essa significa nella concreta realtà”, ha aggiunto. “Non abbiamo motivo di avere paura, di sentirci insicuri o frustrati – ha sottolineato -. Dobbiamo essere anzi molto sereni e contenti di collaborare a un progetto importante di rinnovamento, al servizio del Papa e dell’annuncio del Vangelo nel mondo di oggi. Con questo spirito, quindi, cominciamo l’anno nuovo augurandoci, augurando anche a chi si deve occupare di portare questo tipo di servizio, di poterlo fare nel modo migliore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *