Il Vescovo Carlo incontra i politici della diocesi: Lavoriamo per il bene comune

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Caritas diocesana (4)Di Fernando Palestini

DIOCESI – Lunedì 21 dicembre presso la sala polivalente della Caritas Diocesana il vescovo mons. Carlo Bresciani ha incontrato per il tradizionale incontro di Natale gli amministratori ed i politici della Diocesi. Si è trattato di un momento significativo perché le parole del Vescovo hanno suscitato interesse che ha permesso un proficuo confronto sul ruolo degli amministratori nella ricerca del bene comune. L’incontro è stato aperto da Fernando Palestini, direttore dell’Ufficio Cultura della diocesi che, riprendendo le parole di papa Francesco, ha esortato tutti al dono vicendevole della misericordia, che proviene da Dio, per vivere in pienezza la propria umanità.

Il Vescovo partendo dal dato di circa 20.000 pasti distribuiti, nell’anno che sta finendo, dalla Caritas diocesana ha centrato l’attenzione sulle sofferenze delle persone e su alcuni problemi, accoglienza migranti, crisi economica, lavoro, povertà diffusa, ruolo della famiglia, che le amministrazioni pubbliche debbono affrontare e che debbono essere centrali nella programmazione politica.

Il Vescovo ha invitato tutti ad accogliere con gioia il Cristo che nasce affinché possiamo trasmettere questa gioia, pur nella consapevolezza delle tante criticità che la società moderna evidenzia, con i gesti concreti di ognuno, che per un amministratore si tradurranno in scelte politiche e di governo per il bene di tutti i cittadini.

Sollecitati dalle parole del Vescovo sono intervenuti nel confronto alcuni sindaci ed amministratori, tra cui il Sindaco di San Benedetto del Tronto ed il Presidente della provincia di Ascoli Piceno, che  hanno tutti richiamato all’unità di intenti ed alla valorizzazione delle buone cose che le amministrazioni spesso mettono in atto ma che non vengono sufficientemente apprezzate. E’ stato un confronto stimolante che è andato oltre i semplici auguri ed ha permesso di riflettere insieme sulle varie tematiche concernenti il bene comune. L’incontro si è concluso col brindisi augurale e la tradizionale foto dei presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *