Grottammare: ACR e Caritas, un Avvento a favore di chi soffre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Acr Grottammare Caritas Avvento

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 20 dicembre è stata l’ultima del tempo di Avvento, un periodo di preparazione al Natale, alla nascita di Cristo, la festa più importante dell’anno, motivo di pace, amore, fratellanza e riunioni tra familiari e amici.

Non tutti nel Mondo e in Italia possono permettersi un Natale spensierato, allegro o tranquillo. C’è chi il Natale lo festeggia in un teatro di guerra, di conflitti e di disagi economici di vario genere, aspetti che fanno della Natività del Signore la festa della speranza e del conforto a favore di chi soffre.

L’Avvento del 2015 dell’ACR di Grottammare è stato finalizzato per aiutare proprio i più deboli, portando speranza e sorrisi grazie all’attività del gruppo composto dai ragazzi 12-14 anni, coincidenti con il periodo della scuola media.

In conclusione di un periodo di preghiera, questi ragazzi hanno fatto un’esperienza presso la Caritas di San Benedetto del Tronto, ove con l’aiuto degli educatori e con il supporto dei più piccoli, hanno svolto un piccolo servizio nel magazzino del vestiario della struttura, cambiando i vestiti estivi con quelli invernali.

Questa esperienza che ha caratterizzato il pomeriggio di sabato 19 dicembre, è stata caratterizzata dalla consegna delle offerte dei ragazzi ACR e della raccolta parrocchiale che si è svolta nel corso delle celebrazioni nel fine settimana di Santa Lucia.

Un bellissimo gesto e una toccante esperienza per questi giovani che in queste settimane, con le parole di Papa Francesco, sono usciti dal balcone facendo entrare ancor di più Gesù nelle loro vite, aprendosi verso il prossimo e verso chi soffre.

Caritas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *