A Montelparo è arrivata la “Luce di Betlemme”, festa insieme all’Azienda socio-sanitaria “G. Mancinelli”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giuseppe Mariucci.

MONTELPARO – Ancora una volta è stata toccante la cerimonia che si è svolta oggi 19 dicembre 2015 e celebrata, eccezionalmente, all’interno del Cantinone (nel complesso del Convento di Sant’Agostino di Montelparo).

L’Azienda socio-sanitaria “G. Mancinelli” (con i suoi ragazzi, gli operatori, e dirigenti) ha voluto festeggiare l’arrivo del Natale 2015, invitando i familiari degli ospiti e tutta la cittadinanza alla Santa Messa celebrata dal Parroco di San Michele Arcangelo, Padre Agostino Maiolini. Grande e intensa è stata la partecipazione alla cerimonia proprio e soprattutto da parte dei ragazzi ospiti del Mancinelli! Hanno pregato con fervore e cantato le varie arie natalizie con insospettabili doti canore! Alcuni educatori hanno partecipato alle letture e sono intervenuti durante la preghiera dei fedeli, da loro stessi preparata, invitando tutti a pregare per le varie intenzioni! Semplici e toccanti le parole che ha pronunciato il Parroco durante la breve omelia.
La cerimonia ha visto partecipi il Sindaco (che ha anche rivolto un saluto a tutti gli intervenuti), il Presidente, il Direttore e buona parte degli Assistenti che hanno voluto portare tutti, ma proprio tutti, i loro Ragazzi! E i più convinti partecipi a questa sacra cerimonia sono stati, come oramai da quasi sessanta anni, proprio i Montelparesi che accolsero, fin da subito, questi ragazzi come propri figli e fratelli! Essi sono parte integrante e inscindibile del vivere giornaliero di ogni cittadino!

Gli operatori del Mancinelli, in un locale di via Roma (proprio nelle adiacenze della scalinata della Chiesa di S. Agostino), hanno inoltre allestito, perpetrando una consuetudine in vita da qualche anno e con il contributo sostanziale dei ragazzi ospiti, un particolare ed originale presepe: hanno saputo costruire i personaggi (ad iniziare proprio da Gesù, Maria e Giuseppe) con vari tipi di pasta secca! Un grande gioco di luci completa un quadro veramente eccezionale! Complimenti!

Prima della cerimonia c’è stata una sorpresa veramente gradita, e per i più inaspettata, che ha ammutolito tutti i presenti: è arrivata, a Montelparo, e addirittura in questa occasione, la “Luce della pace di Betlemme”, simbolo di pace e di speranza! Essa è stata presa in consegna dalle catechiste della Parrocchia presso la stazione ferroviaria di Porto San Giorgio e portata qui da una ragazza del gruppo per la gioia di tutti i fedeli presenti! Una volta donata alla comunità parrocchiale, questa luce, che non dovrà essere mai spenta, potrà essere trasferita attraverso altre accensioni in ogni famiglia per portare anche qui simbolicamente, ma anche concretamente, la pace.

Padre Agostino, prima di sciogliere l’Assemblea, ha voluto dare il Buon Natale a tutti leggendo quello che scrisse Madre Teresa di Calcutta:
E’ Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano!
E’ Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza!
E’ Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri!

Buon Natale a tutti dai ragazzi del Mancinelli e da Montelparo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *