Sport e fede: prima conferenza mondiale in Vaticano nell’ottobre 2016 con Papa Francesco

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

“Sport at the service of humanity” (Sport al servizio dell’umanità) è il tema della Prima conferenza mondiale su fede e sport, in programma dal 5 al 7 ottobre 2016 in Vaticano per iniziativa del Pontificio Consiglio della cultura. Alla seduta inaugurale in Aula Paolo VI, nel pomeriggio del 5 ottobre, sarà presente Papa Francesco. Obiettivo dell’iniziativa, spiegano i promotori, “creare un luogo dove leader di diverse fedi religiose, e rappresentanti dello sport, del business, del mondo accademico e dei media possano discutere su come fede e sport possono lavorare insieme al servizio dell’umanità”. Fede religiosa e sport sono “forze motrici della società globale”; la conferenza intende esaminare come possano “mettere a frutto il loro potere e influenza combinati per promuovere valori positivi, ispirare i giovani e offrire un contributo al miglioramento dell’umanità”. Sostegno all’iniziativa è arrivato dalle Nazioni Unite e dal Comitato olimpico internazionale (Cio). Alla cerimonia di apertura, nel pomeriggio di mercoledì 5 ottobre in Aula Paolo VI, in Vaticano, saranno presenti Papa Francesco, il segretario generale delle Nazioni unite Ban Ki-Moon, e il presidente del Cio Thomas Bach, che sta attualmente sostenendo ilprocesso di riforma del Movimento olimpico (Olympic Agenda 2020). L’incontro proseguirà il 6 e il 7 ottobre nell’Aula del Sinodo con sessioni plenarie e a tema. Prevista una dichiarazione finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *