Cardinale Parolin: “È volontà del Papa che le riforme vadano avanti, che ci sia più trasparenza e più onestà”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Parolin“Il Papa lo ha già ribadito personalmente: di fronte agli ultimi avvenimenti di questi giorni è sua volontà che le riforme vadano avanti, che si abbia più trasparenza, che si abbia più efficacia, più razionalità, e in tutto questo anche più onestà, diciamolo. Credo che questo segnale vada in quel senso”. Così il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, ad una domanda sul “segnale” dato da Papa Francesco con la sua partecipazione alla riunione del Consiglio per l’Economia, durante la quale il Santo Padre ha incoraggiato e ringraziato personalmente i membri del Consiglio per il ruolo che sono chiamati a svolgere nell’ambito della vigilanza delle strutture finanziarie e amministrative della Santa Sede, e per la realizzazione delle riforme volute da Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *