TagleIl cardinale Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila, aprirà il 9 dicembre a Manila (alle 15 ora locale) la Porta Santa, accompagnato dai poveri, che lo aiuteranno a spingere i battenti della Porta: un gesto che intende simboleggiare “l’attenzione preferenziale” agli ultimi. La notizia, resa nota durante una conferenza stampa riportata sul sito dell’arcidiocesi di Manila, è stata confermata oggi dal cardinale Tagle a margine della Assemblea plenaria della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, in corso in Vaticano.  Durante l’Anno Santo la Chiesa locale aprirà inoltre un fondo per l’assistenza ai malati e agli anziani bisognosi, che non possono permettersi di coprire le spese di assistenza sanitaria. Saranno potenziati anche i programmi di Caritas Manila per l’istruzione dei bambini più poveri e gli aiuti umanitari alle vittime di disastri naturali, come i tifoni degli ultimi anni.