Acquaviva Picena, orchestra “Ensamble Impressionnisme” un successo il concerto di musica classica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENA – Nella Chiesa parrocchiale di San Niccolò di Acquaviva Picena si è svolto un sublime concerto di musica classica.
L’esecuzione del repertorio proposto è da considerarsi tra i migliori. L’orchestra, “Ensamble Impressionnisme”, composta da 10 elementi diretti dall’eccellente M° Francesco Fina, si forma all’interno del conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila. Il gruppo è composto dai giovani: Luca Giordano al flauto, Simona Mancinelli all’oboe, Maria Chiara Di Cosimo al Clarinetto, Loreta Rocchi al corno, Claudia Pintaudi all’arpa, Federica Aspra e Annalisa Sebastiani ai violini, Carlo Ferdinando De Nardis alla viola, Gaia Di Domanico al violoncello, Giovanni D’Erasmo al contrabbasso.

Il concerto è stato aperto dalla corale parrocchiale di San Niccolò, che ha dato prova di grande bravura, diretti dal M° Graziella Angellotti e accompagnati all’organo dal giovane Francesco Pio Bettoni. I brani proposti provengono da autori francesi: Faurè, Debussy, Ravel. Sonorità chiare e fluide, che danno modo di mettere in rilievo il timbro di ogni singolo strumento. Melodie soffuse e ovattate, non di facile esecuzione, soprattutto riguardo Debussy che componeva ogni singolo accordo libero dagli accordi seguenti e precedenti. L’esecuzione perfetta e scrupolosa con toni eleganti e chiari, combinati con un eccezionale livello preparatorio, ne fanno degli apprezzati strumentisti. Il pubblico presente ha dimostrato di aver gradito il concerto con un lunghissimo e meritato applauso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *