I Musei Sistini presenti al X convegno dell’AMEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MuseiSistini2[1]Paola Di Girolami

A Palermo-Monreale si è svolto il X convegno dell’AMEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani) ed ha avuto come tema l’Arte Sacra contemporanea. Massiccia la presenza delle Diocesi italiane tra cui quella di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto, tutte desiderose di confrontarsi con una tematica che normalmente si tende ad escludere dai musei diocesani poiché l’attenzione è catalizzata sui beni artistici storicizzati e quindi appartenenti ad epoche del passato. I musei diocesani sono stati invitati ad accettare dunque la sfida che il contemporaneo ha e bene lo ha espresso la Prof.ssa Domenica Primerano Presidente dell’AMEI nella sua relazione iniziale.

Interessanti e molteplici gli spunti a partire dai saluti di benvenuto di S.E. Card. Paolo Romeo e S.E. Mons. Paolo Urso, delegato dei beni culturali ecclesiastici per la Conferenza Episcopale Siciliana per proseguire con don Giuliano Zanchi, direttore generale della Fondazione Bernareggi di Bergamo con una relazione dal titolo:
L’arte contemporanea come occasione pastorale. Di grande provocazione invece, è stato  l’intervento di Micol Fonti, direttrice della collezione Arte contemporanei dei Musei Vaticani che ha invitato a confrontarsi con l’arte contemporanea anche nelle piccole realtà territoriali italiane di cui l’Italia offre un vasto panorama. Infine tra gli interventi più interessanti sicuramente quello del dott. Paolo Bolpagni, dal titolo: Papa Montini e l’arte contemporanea: la collezione Paolo VI di Concesio.

Anche nella nostra realtà diocesana il Giubileo, indetto da Papa Francesco, ha favorito l’ingresso dell’arte contemporanea attraverso la commissione da parte del Vescovo Mons. Carlo Bresciani, della Porta Santa  per la Cattedrale della Marina a cui lo scultore Paolo Annibali sta già lavorando.

Sul sito www.amei.biz saranno presenti gli abcstrat dei diversi interventi del convegno AMEI.

One thought on “I Musei Sistini presenti al X convegno dell’AMEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani)

  • 16 novembre 2015 at 13:59
    Permalink

    Propongo un intervento anche per le porte della Basilica Cattedrale di Montalto.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *