Eremo di San Leonardo, una mostra in ricordo di Padre Pietro, “Il Muratore di Dio”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Padre PietroDi Massimo Cerfolio

Per tutti conosciuto come l’eremita, Padre Pietro al secolo Armando Lavini, anche denominato “Il Muratore di Dio”.
A lui, alla sua vita e al suo eremo è dedicata la mostra fotografica di Adriana Perini intitolata “Le sue pietre, la sua anima”.
Sabato 7 novembre con partenza alle ore 9:00 dalla Valleria, utilizzando la galleria per attraversare il primo tratto di strada per poi raggiungere l’eremo di San Leonardo ed inaugurare la mostra alle ore 11:00.
Alle ore 11:30 si celebrerà la Santa Messa con l’offerta dei Ceri, un’antica tradizione rispolverata per l’occasione.
A circa tre mesi dalla sua scomparsa, un primo ricordo ad una persona, che ha dedicato circa quarantacinque anni della sua vita, a ricostruire un antico Eremo per pura devozione alla chiamata del Signore.
Difficile tenere il conto delle persone, che in tutti questi anni hanno fatto visita a Padre Pietro.
Durante il periodo di Primavera/Estate, un via vai di persone salivano e scendevano dall’Eremo, dimostrando in vari modi la loro vicinanza al Frate Cappuccino. Un altro appuntamento che si ripeteva ogni anno, era la Santa Messa della notte di Natale, appuntamento che neve, ghiaccio, freddo e difficoltà varie non fermavano i centinaia di pellegrini che per nessun motivo perdevano quell’occasione.
Da un piccolo estratto della trasmissione Ulisse di TVRS, una sintesi che racchiude l’essenza dell’intensità di un piccolo, grande uomo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *