Massimo Fini proclamato Presidente onorario del Concorso Letterario “Città di Grottammare”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MassimoGROTTAMMARE – Il giornalista e scrittore Massimo Fini è stato proclamato Presidente onorario del Concorso Letterario “Città di Grottammare”.

Promosso dall’Associazione Culturale “Pelasgo 968” di Grottammare, comincia il suo percorso, la 7^ edizione del concorso, molto importante, che va a consolidare tutto il lavoro svolto in questi anni. Nell’ambito del concorso, è aperto agli autori italiani e stranieri, che alla scadenza del bando abbiano compiuto il 18° anno di età.

Sono state mantenute le 3 sezioni: poesia in lingua, poesia in dialetto, racconto breve) e l’ormai consueto premio relativo alla metrica.
Anche quest’anno, inoltre, sono stati inseriti: un premio speciale per una poesia/racconto a tematica erotica e/o umoristica intitolato a Giuseppe Gioachino Belli, un premio dedicato ad un racconto breve giallo, thriller, noir, un premio per un racconto a tematica sociale, sulla “Violenza di genere”, quest’ultimo organizzato in collaborazione con il Club Unesco di San Benedetto del Tronto.

La novità della nuova edizione è rappresentata dalla istituzione del premio per il saggio a tematica culturale e del premio speciale per il libro edito di poesia, in italiano o in dialetto, pubblicati dal 1° gennaio 2012 al 31 gennaio 2016. La scadenza del bando è stata fissata al 31 gennaio 2016, mentre le premiazioni finali si svolgeranno il 7 maggio 2016. Da ricordare il patrocinio dato alla manifestazione oltre che dallo stesso Comune di Grottammare anche dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno, del Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati, del Centro Culturale Nuovo Arcobaleno, e dell’Associazione Onlus Cultori di Ercole. Nel frattempo, è stata pubblicata, a cura dell’Associazione Pelasgo 968 l’antologia delle opere selezionate al 6° Concorso letterario. Per informazioni: www.pelasgo968.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *