Comunanza birrificio “Le Fate” all’Expo Di Milano

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ExpoDi Massimo Cerfolio

COMUNANZA – Già altre eccellenze del territorio in questi mesi hanno rappresentato il Piceno all’expo di Milano 2015. Questa volta è toccato al birrificio “Le Fate” di Comunanza, ospite al Padiglione “LOVE IT”. Un traguardo importante per l’azienda dei Sibillini:  “Siamo stati presenti all’Expo dal 19 al 25 di ottobre durante la settimana dei record – esordisce Antonio Dionisi, proprietario dell’omonima azienda agricola produttrice della birra – abbiamo avuto la possibilità di essere presenti proprio negli ultimi giorni della manifestazione e la scelta ad oggi si è rivelata azzeccatissima.”

Moltissimi i visitatori che hanno degustato le particolari birre del Birraio Mauro Massacci con piacevoli riscontri e alcune sorprese. Non solo italiani ma anche turisti stranieri hanno apprezzato la varietà di birre prodotte dal birrificio Comunanzese con indirizzo verso le birre speciali come Carmenta, birra alla castagna dei Sibillini, LADEISI, birra alla Mela rosa e le altre Pimpinella e Silesia, rispettivamente caratterizzate da anice verde e miele millefiori.

Birre che sostiene il Birraio Massacci “sono prodotti che nascono dalla volontà di promuovere il territorio dei Monti Sibillini, trovando il giusto connubio tra internazionalizzazione e tipicità.” “Sono molte infatti le donne curiose che si sono avvicinate nella nostra postazione – ci raccontano i ragazzi in prima linea del birrificio, Roberto, Fabio e Denis – forse anche più degli uomini, e a differenza del pubblico straniero sembrano preferire birre più classiche dai sapori leggeri e delicati come la nostra Lunilia e La Sibilla ma anche scelte decise, come per la rossa Lalcina”.

Questo non ci meraviglia, perché da varie fonti compresa l’azienda stessa, ci confermano che il consumatore femminile si equivale a quello maschile per consumi di birra dei sibillini, per il piacere di gustare un buon prodotto territoriale magari accostato ad un piatto della tradizione .Sono otto le Fate ideate dal birrificio di Comunanza, otto birre diverse, otto gusti diversi, ma tutti fusi con  le proprietà dei frutti della terra dei Monti Sibillini, con i gusti territoriali ma con caratteristiche internazionali della birra. Ancora una volta il Piceno e i Sibillini protagonisti indiscussi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *