Il coro “La Cordata” di Montalto alla 41° Rassegna Nazionale Cori Alpini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

La cordataDi Lauretanum

MONTALTO DELLE MARCHE – Dopo la ripresa dell’attività con un intenso e impegnativo mese e mezzo di prove di canto e di perfezionamento corale, il Coro “La Cordata” di Montalto delle Marche si prepara alla sua prima e più importante trasferta in Trentino – Alto Adige per questo Anno associativo 2015/2016. La mèta è la prestigiosa Rassegna Nazionale Cori Alpini “Città di Bolzano”, giunta alla sua quarantunesima edizione nel capoluogo altoatesino. Organizzatore dell’evento, che si terrà nel Teatro Rainerum, in centro Città, nella serata di Sabato prossimo 24 ottobre, dalle ore 20:45, è il locale Coro “Laurino”. Questo Coro di montagna, ormai caratteristica formazione corale di Bolzano, ha tenuto oltre settecento concerti in Italia e in altri Paesi europei (Germania, Austria, Svizzera, Spagna, Slovacchia, Slovenia Ungheria). Attualmente, almeno a partire dal 2007,il coro è composto da ventisei cantori ed è diretto dal maestro Werner Redolfi dal 2011.

Il Coro si è costituito a Bolzano per opera di un gruppo di appassionati di canti popolari di montagna nella primavera del 1957. Oltre alle già citate manifestazioni musicali in Europa, il coro ha svolto numerose comparse televisive in diretta, sia in eurovisione, sia sulle emittenti nazionali tedesca, austriaca, svizzera e ungherese, oltre alla RAI. Ha cantato in alcuni tra i più importanti teatri d’Italia e d’Europa, come il Teatro Nuovo di Brescia, il Teatro Valli di Reggio Emilia, il Teatro Comunale di Ferrara, il Conservatorio di Padova, il Teatro Wagner di Bayreuth (Germania). Da 35 anni organizza la Rassegna Nazionale Cori Alpini “Città di Bolzano”. Il repertorio è costituito da canti popolari autentici, armonizzati da importanti autori del panorama corale italiano, quali Arturo Benedetti Michelangeli, Antonio Pedrotti, Renato Dionisi, Teo Usuelli, Luigi Pigarelli, Andrea Mascagni, Bruno Bettinelli, Stefano Ambrosi e altri, tutti dotati di una particolare sensibilità e vocazione per il canto popolare. Il Coro Laurino ha inciso dischi, audiocassette e cd. Ultimo quello del 50º anno di fondazione. Emblematica è un’espressione consegnataci dalla viva voce dello stesso Coro: “Cinquant’anni (e ormai più) di canti vissuti insieme, alternati da ansie e gioie, timori e qualche significativo successo, sempre uniti dal comune senso di fraterna amicizia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *