Ermanno Bencivenga a Martinsicuro per “LiberArte”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ErmannoMARTINSICURO – Ermanno Bencivenga a Martinsicuro per la rassegna “LiberArte. Lo scrittore, collaboratore de “Il Sole-24 Ore” e ordinario di Filosofia presso l’Università della California, sarà nella città truentina venerdì 23 ottobre per presentare, alle 21 in sala consiliare, il suo libro di poesie “Le parole della notte” (Di Felice Edizioni).

Bencivenga colloquierà con la giornalista Alessandra Angelucci, mentre le letture saranno a cura di Samuela Palatini. Presenta la serata l’editore Valeria Di Felice.

Così si legge nella presentazione dell’opera: «Una persona che non ha mai contato nulla si allontana. In uno spazio occupato da chiacchiere, da vani empiti di desiderio, da un erotismo compiaciuto e autoreferenziale che dà un pallido tepore solo nella citazione e nel ricordo, si fa temporaneamente il vuoto. E in questo vuoto si avvertono parole sempre e solo bisbigliate, ma non più coperte da un quotidiano, insignificante frastuono. Sono le parole della notte; è il mondo che s’interroga e si risponde; sono le sottili vibrazioni dell’essere. Che Ermanno Bencivenga ascolta con pazienza e con affetto, in questa sua quinta raccolta di poesie, prima che una vitalità intensa e corposa si affermi ancora e il soggetto riemerga, tanto più vigoroso nel suo impegno a spendersi fino in fondo».

“Le parole della notte” rappresentano il secondo appuntamento di LiberArte, una rassegna di arte e letteratura, organizzata dall’associazione culturale Progetto Comune in collaborazione con la Di Felice Edizioni e con il patrocinio del Comune di Martinsicuro. Iniziativa che nasce con l’obiettivo di valorizzare l’attività letteraria attraverso il confronto diretto con l’autore, avvicinando alla lettura di vari generi letterari (dalla narrativa alla poesia e ai romanzi per ragazzi) e promuovendo le varie espressioni della creatività (dalla promozione dello sport come forma educativa ed espressione artistica alla creatività dei bambini).

A conclusione della serata brindisi a cura di San Lorenzo Vini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *