Piceno: rottura condotta idrica lascia molti comuni senza acqua

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Montemonaco creato (28)Di Patrizia Neroni

PICENO – Nella tarda serata di ieri 15 ottobre 2015, il servizio idrico, in diversi comuni del Piceno, è stato interrotto a causa di una rottura sulla condotta dell’acquedotto “Pescara D’Arquata”, nei pressi della località Colleforno di Acquasanta Terme.

Un’autoclave è presente sul territorio per mettere a disposizione acqua per i cittadini.
Sono tuttora in corso i lavori. Il servizio verrà ripristinato presumibilmente sabato 17 ottobre 2015 alle ore 06.00.
I comuni interessati sono: Acquasanta Terme, Acquaviva Picena, Ascoli Piceno, Castignano, Maltignano, Monsampolo del Tronto, Monteprandone, Offida, Rocca Fluvione e Venarotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *