Cupra Marittima, l’associazione “Madonna del Buon consiglio” prosegue la propria attività caritativa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Fortunato Fortunato2CUPRA MARITTIMA – A Cupra Marittima opera da anni l’Associazione umanitaria “Madonna del Buon consiglio” presieduta da Fortunato Amabili.
L’Associazione ha, tra gli altri, lo scopo di provvedere alla raccolta e al deposito di vestiario, attrezzature ospedaliere per il sostegno sul territorio delle persone bisognose.

Domenica 11 ottobre si è tenuta presso la Chiesa di San Basso un momento di incontro e condivisione con Don Decio Cipolloni,  Vicario Generale della Prelatura di Loreto, che si è concluso con un momento di convivio.

Quello che manca a Fortunato per poter proseguire con serenità nelle opere di carità è nel poter contare su un deposito che sia utilizzabile anche nei duri mesi invernali. Infatti il materiale viene lavorato in un capannone sottoposto alle intemperie.

Fortunato Amabili: “Rivolgo un appello agli amministratori, in quanto l’area è di proprietà comunale, affinchè si realizzi una copertura completa dell’opera per poter continuare il nostro servizio caritativo per l’intera comunità”

One thought on “Cupra Marittima, l’associazione “Madonna del Buon consiglio” prosegue la propria attività caritativa

  • 18 dicembre 2015 at 17:41
    Permalink

    Rivolgo anche io dal Salento un appello agli amministratori che aiutino Fortunato a coprire il capannone.Aiutiamo chi aiuta il prossimo.Buone feste

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *