Il cantare bene a Ripatransone è di casa, torna la rassegna organizzata dalla Corale Madonna di San Giovanni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

20151011 - Corale MSG - Rassegna 2015 - 002 - Locandina Rassegna 20151011 - Corale MSG - Rassegna 2015 - 003 - Corale Madonna di San Giovanni Ripatransone 20151011 - Corale MSG - Rassegna 2015 - 004 - Corale San Bartolomeo Campofilone 20151011 - Corale MSG - Rassegna 2015 - 005 - Ensemble Città dei suoni 20151011 - Corale MSG - Rassegna 2015 - 006 - Coro Psalterium

a cura di Alessio Rubicini

RIPATRANSONE – Il tradizionale appuntamento con il bel canto torna ad essere protagonista a Ripatransone, nella giornata di Domenica 11 Ottobre 2015, con la XXXIII Rassegna Corale Nazionale “Belvedere del Piceno” organizzata dall’Associazione Corale “Madonna di San Giovanni” con l’ausilio della Regione Marche, del Comune di Ripatransone, della Banca di Ripatransone – Credito cooperativo e con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno ed il supporto di altri Enti ed imprenditori locali.

Il prestigioso evento vedrà protagoniste quattro Corali: il Coro San Bartolomeo di Campofilone (FM) diretto dal M° Alessandro Buffone, il Gruppo Ensemble giovanile “La Città dei Suoni” di Ancona diretto dal M° Laura Petrocchi, il Coro Psalterium di Roma diretto dal M° Andrea Savo, la Corale Madonna di San Giovanni di Ripatransone (AP) diretta da Nazzareno Fanesi.

La giornata inizierà alle ore 9.30 con l’arrivo dei cori seguita da una visita alle bellezze del Centro Storico e, alle ore 10.30, la consueta sfilata da Piazza XX Settembre a Piazza Condivi con esecuzione collettiva del canto a quattro voci dispari “Il tuo popolo in cammino” di Pier Angelo Sequeri. Alle ore 11, i Cori parteciperanno alla Messa Solenne nel Duomo Basilica, con esecuzione collettiva di canti liturgici polifonici (Bach, Hassler, Croft, Mozart, Arcadelt) sotto la direzione del M° Nazzareno Fanesi con Laura Michelangeli all’organo.

La manifestazione proseguirà, alle ore 16.00, nella monumentale Chiesa di San Filippo, dove gli amanti della musica, residenti e non, potranno ascoltare il concerto, che verrà aperto dalla corale ospitante, durante il quale ogni gruppo si esibirà proponendo i migliori brani del proprio repertorio fatto di polifonia classica e contemporanea, spirituals, canti folkloristici, popolari ed alpini.

La Rassegna si concluderà alle ore 18 con il saluto delle autorità, il tradizionale scambio di doni e l’esecuzione collettiva di ‘Ave Verum Corpus’ di Mozart.

Di seguito si propone il curriculum dei Cori partecipanti alla Rassegna:

ASSOCIAZIONE CORALE “MADONNA DI SAN GIOVANNI” di Ripatransone (AP)
La Corale “Madonna di San Giovanni” porta il nome della Patrona della Città e della Diocesi di Ripatransone; è stata fondata nel 1971 da un gruppo di cittadini su iniziativa del M° Don Piergiorgio Vitali, che ne è stato direttore fino al 14 Agosto 1985; il 25 Giugno 1998 si è costituita giuridicamente in Associazione.

Dall’anno della sua fondazione, svolge un’intensa attività per favorire la diffusione della polifonia, dei canti regionali e folkloristici, della cultura musicale.
Ha partecipato con onore a concorsi, rassegne corali regionali, nazionali e internazionali, fra cui, nel 1983, a quella di Loreto, ritenuta la più prestigiosa del mondo.
Ha al suo attivo oltre 850 esecuzioni, effettuate in città e paesi di quasi tutte le regioni d’Italia ed in otto nazioni europee. Il 5 Settembre 2004, ha avuto l’onore di animare, insieme con altri gruppi corali marchigiani, la solenne messa celebrata e presieduta dal papa Giovanni Paolo II a Loreto-Montorso.
Tra le molte iniziative intraprese, quella che ha maggior risonanza è la Rassegna Corale “Belvedere del Piceno”, nazionale dal 1983 ed internazionale dal 1994, che viene organizzata a Ripatransone nella seconda domenica di Ottobre.
Dal Settembre del 1985 la Corale è diretta dal prof. Nazzareno Fanesi; si avvale della collaborazione del mezzosoprano Ambra Vespasiani, del baritono Ettore Nova e della pianista Laura Michelangeli.
È iscritta all’ A.R.Co.M. (di cui nel 1989 è stato uno dei fondatori), all’A.N.B.I.M.A. di Roma, all’A.I.S.C. pure di Roma (Ass. Italiana S. Cecilia).
Abitualmente presta servizio nel Duomo-Basilica di Ripatransone.

CORALE SAN BARTOLOMEO DI CAMPOFILONE (FM)
La Corale San Bartolomeo di Campofilone, composta da circa 40 cantori non professionisti, è attiva dal Natale 2001.

La Corale nasce per volontà di Giocondo Tesei che ne è il promotore e, fin dall’inizio, l’anima propulsiva ed il suo direttore.
La costante applicazione per svolgere un’attività musicalmente sempre più valida, unitamente ai vincoli di amicizia esistenti fra i coristi, ha rappresentato un motivo ed un consistente elemento di unione e di crescita collettiva.
E’ Cappella Musicale presso l’ Abbazia San Bartolomeo di Campofilone.
Il 17 febbraio 2002 ha animato la S. Messa diffusa da Retequattro dall’Abbazia di Campofilone.
Nel luglio 2005 è stata invitata ad animare liturgie presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi.
Ha tenuto numerosi concerti nel territorio fermano e si esibita più volte nella propria cittàin occasione di ricorrenze e festività.
Organizza rassegne corali e concerti, tra cui la Rassegna Polifonica Nazionale a carattere biennale in collaborazione della Fondazione “Maestra Quirina Tassi Agostini”.
Nel 2006 la Corale ha voluto ricordare, con una serie di Concerti, Rassegne e Manifestazioni, uno dei massimi compositori di musica sacra: Mons. Lorenzo Perosi nel 50° anniversario della morte e, nel maggio dello stesso anno, ha partecipato alla Rassegna Nazionale Perosiana a Tortona riscuotendo un lusinghiero successo.
Nel 2007 la Corale ha animato liturgie presso la Basilica di San Pietro in Vaticano tra cui l’udienza di S.S. Benedetto XVI in occasione del pellegrinaggio delle Diocesi Marchigiane a Roma.
Nel 2008 ha realizzato ed eseguito, in varie chiese del fermano, la narrazione della “Vita di Maria” attraverso brani di musica sacra polifonica, racconti inediti e proiezioni di immagini sacre.
Il giorno 20 settembre 2008 ha partecipato a Campofilone alla diretta del Tg3 Regionale Itinerante.
Il 16 maggio 2009 ha rappresentato, nella chiesa di S. Anna in Vaticano, alla presenza del S.E. Card. Angelo Comastri, la “Vita di Maria” in occasione dell’80° anniversario della parrocchia di S. Anna.
Nell’anno 2010 ha partecipato alla Edizione di CoriMarche e al Festival Internazionale di Cori in Alta Val Pusteria.
Partecipa da diversi anni alla manifestazione “Picenincoro” e dal 2010 a “Fermano in Canto” Il suo repertorio varia dalla musica polifonica sacra a quella profana rinascimentale, operistica e folkloristica.
Dal settembre 2004 la direzione è stata affidata ad Alessandro Buffone che, dal 2005, si avvale della preziosa collaborazione del soprano narosa Agostini.

ENSEMBLE GIOVANILE “LA CITTÀ DEI SUONI” DI ANCONA
La citta dei suoni nasce all’interno dell’associazione Zonamusica di Ancona ed è un gruppo vocale – strumentale costituito da 60 elementi tra strumentisti e cantori, allievi dell’Associazione stessa. L’ensemble giovanile ne costituisce una parte ed è formato da 10 ragazze che hanno all’attivo già diversi concerti nelle Marche e in tutta Italia esibendosi tra gli altri al teatro Ariston di San Remo (IM) e alla presenza del Santo Padre nel 2013 ad Ancona. Inoltre ha realizzato diverse incisioni su CD musicali didattici di canzoni per bambini per le case editrici “Il Capitello” e “Tresei” scritte da Laura e Beatrice Petrocchi.

 

CORALE PSALTERIUM DI ROMA

La Corale Psalterium è nata nel gennaio 1999 come incontro di persone con diverse esperienze musicali e corali ed è diretta dalla fondazione dal M° Andrea Savo.
Nei suoi primi anni ha svolto la sua attività nel Battistero di San Giovanni in Laterano e attualmente collabora con la Chiesa di Santa Maria della Luce in Trastevere.
Si dedica principalmente al repertorio rinascimentale a cappella, sia sacro che profano, svolgendo un continuo studio delle problematiche vocali e della prassi esecutiva.
Dal 2000 la corale si è costituita in Associazione Culturale ed è iscritta all’Associazione Regionale Cori del Lazio.
Oltre alle collaborazioni con numerosi cori, ha al suo attivo concerti per diverse istituzioni sociali e culturali, come il Museo degli Strumenti Musicali, Villa d’Este, la Fondazione Astalli e Amnesty International.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *