Aperte le iscrizione della Scuola di formazione teologica diocesana

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Don Gian Luca Pelliccioni (6)Direttore don Gian Luca Pelliccioni

DIOCESI – “Se vogliamo vivere la vita cristiana in tutta la sua bellezza e ricchezza, abbiamo bisogno di formarci e di formare, di metterci in ascolto della Parola di Dio, che è Gesù, e di camminare insieme (nel senso di ‘comportarsi’) come Gesù ha camminato. Sono convinto che la prima misericordia verso le persone è la formazione.” Queste parole del nostro Vescovo Carlo nell’apertura dell’anno pastorale in corso, costituiscono l’orizzonte in cui vuole operare la scuola di formazione teologica. L’opera fondata e portata avanti con lungimiranza e fedeltà da P. Giuseppe Crocetti e dai padri sacramentini per più di quarant’anni, ora viene proseguita dalla Diocesi con il desiderio di essere rilanciata e resa sempre più incisiva per la vita della nostra Chiesa locale. La scuola si svolge nei locali messi a disposizione dai padri sacramentini e le lezioni, che si svolgono settimanalmente da ottobre a maggio dalle 19 alle 22, inizieranno venerdì 16 ottobre 2015 alle ore 19 con la celebrazione del Vespro.

L’offerta formativa è distribuita in tre anni: il primo di introduzione ai fondamenti della Teologia ( teologia fondamentale, Sacra scrittura, storia della Chiesa, teologia morale, etc..), il secondo e terzo anno caratterizzati da una alternanza annuale tra focalizzazione cristologica ed ecclesiologica che vivremo quest’anno (Cristologia, ecclesiologia, Liturgia, catechetica, etc). Gli studenti sono invitati a  sostenere un dialogo-esame con i docenti, anche attraverso dei lavori scritti.

La scuola non rilascia titoli accademici validi per insegnamento della religione o per l’inserimento in Istituti di scienze religiose o teologici. Alla fine del triennio verrà consegnato allo studente un Attestato di Partecipazione. Per coloro che sosterranno gli esami con i docenti, si avrà un diploma di cultura teologica.

Si accolgono volentieri anche iscrizioni di studenti straordinari, i quali scelgono di partecipare a uno o più corsi specifici.

Tutti i maggiorenni possono frequentare la scuola e non sono richiesti titoli di studio. Le iscrizioni (60 euro pro capite come contributo spese) si possono fare nelle prime lezioni, presso i locali della scuola. Per informazioni si possono vedere i volantini distribuiti in tutte le parrocchie, oppure sul sito web della nostra Diocesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *