Don Luigino: “Cari parrocchiani di Sant’Egidio Abate vengo volentieri, perché chi obbedisce non sbaglia mai!”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Lourdes (51)DIOCESI – “Cari parrocchiani di Sant’Egidio Abate, pace e salute nello Spirito Santo.
Da due mesi siete entrati nella mia vita, nella mia famiglia, nelle mie preghiere.
Vengo volentieri, perché chi obbedisce non sbaglia mai!” Con queste parole inizia la lettera di saluto di Don Luigino Scarponi, nuovo parroco di Sant’Egidio Abate in Sant’Egidio alla Vibrata alla sua nuova comunità.

Don Luigino prosegue: “Sono un Cristiano peccatore, un discepolo del Signore, un fratello e compagno di viaggio con voi; presenza di Gesù servo, pastore, maestro per voi!

Con umiltà vengo per servire l’antica e venerabile Comunità cristiana di Sant’Egidio Abate, che già vive nella Comunione, Annuncia la Parola, Celebra l’Eucaristia, è Carità.
Continueremo su questa strada a curare il buon seme gettato da chi mi ha preceduto, don Ruggero, don Tommaso, supportato dai genitori, a cui va tutte le nostre benedizioni, per la dedizione e zelo che lo ha distinto nei 34 anni donati a voi Santegidiesi.

Saluto ognuno, soprattutto gli anziani e malati che si offrono al Signore; ragazzi e giovani che noi adulti siamo chiamati ad amare ed educare al servizio con il nostro esempio; le reverende Suore Concezioniste che con la loro consacrazione  testimoniano che solo Dio basta per essere felici di vivere; i preti della vicaria, miei fratelli nel sacerdozio con i quali collaborerò nell’edificare questa porzione eletta del popolo di Dio pellegrinante nella parte abruzzese della nostra diocesi.

Sant’Egidio abate che non mi abbandona con la sua presenza già da Castignano e Cupra Marittima, da dove vengo, ci protegga nel cammino e testimonianza della Fede.
Per favore, pregate per me perché io sia il sacramento di Gesù tra voi.
Vengo tra “voi per il progresso e la gioia della vostra fede.”
A presto! Vi benedico con affetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *