Festa di San Francesco: ad Assisi previsti più di 3mila pellegrini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Continuano ad Assisi i preparativi per la festa di San Francesco patrono d’Italia che si terrà domenica 4 ottobre. La delegazione della Lombardia, regione donatrice quest’anno dell’olio che alimenta la lampada posta a veglia dei resti mortali del Santo di Assisi, sarà guidata dal governatore Roberto Maroni e dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia. A presiedere la celebrazione eucaristica delle ore 10, nella Basilica Superiore di san Francesco, l’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola.

Al termine della celebrazione, alla quale parteciperanno 25 vescovi e 120 sacerdoti con i 150 seminaristi della Lombardia, è previsto il consueto saluto alla Nazione – dalla loggia del Sacro Convento di Assisi – da parte del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, in rappresentanza del Governo italiano. Oltre 70 i giornalisti accreditati e più di 3mila i pellegrini che giungeranno nella città serafica in occasione del 76° anniversario della proclamazione di san Francesco patrono d’Italia.

L’accensione della lampada è affidata al sindaco di Milano. Oltre alla lunga diretta di Rai 1 che inizierà alle 10 e terminerà prima dell’Angelus del Papa, circa 5 emittenti garantiranno collegamenti live dalla piazza della Basilica di san Francesco d’Assisi e un collegamento in diretta con l’Expo di Milano. Il programma delle celebrazioni è sul sito www.sanfrancesco.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *